Francesco Monte a Verissimo

Francesco Monte è tornato a far parlare di sé e non solo per le recenti polemiche con IL GF Vip. A Verissimo il cantante racconta la sua nuova avventura nel mondo della musica e, in particolare, la sua esperienza alle selezioni di Sanremo Giovani: “Una bellissima soddisfazione e possibilità“.

Francesco Monte a Verissimo 

Al Grande Fratello Vip la storia d’amore tra Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli sta appassionando molti telespettatori, ma ha attirato su di sé anche molte critiche. Non tutti, infatti, sono convinti della veridicità di questo sentimento e, ad aleggiare su di loro, è l’ombra minacciosa di Francesco Monte.

Il ragazzo ha partecipato al reality proprio con la Salemi nel 2018 e nella Casa si era instaurato tra loro un rapporto complice. Che, tuttavia, non ha trovato continuità fuori da Cinecittà, con i due che si sono lasciati dopo una breve frequentazione. Quel flirt per Francesco Monte è un capitolo chiuso che non ha più intenzione di riaprire, eppure al GF Vip si continua a parlarne. Non solo Giulia Salemi, che si è spesso aperta con gli altri ‘Vipponi’ raccontando il suo rapporto con lui.

Anche Alfonso Signorini, in puntata, a tratti allude al loro vecchio flirt.

Per questo motivo Francesco Monte ha deciso di intervenire e di minacciare possibili lettere dai suoi avvocati. Il suo nome è ancora troppo spesso citato nella Casa e, essendo per lui un capitolo chiuso, è intenzionato a porvi rimedio con grande caparbia.

Il tentativo a Sanremo Giovani 

Oggi Francesco Monte ha deciso di dare un taglio al passato e di allontanarsi dal mondo del gossip, imboccando la strada della musica. Lo scorso luglio ha debuttato con il primo singolo Siamo già domani, iniziando di fatto una carriera da cantate sino a poco prima inimmaginabile.

Nonostante le inevitabili critiche su di lui piovute, frutto di pregiudizi, oggi Monte si reputa un ragazzo felice e pronto ad esplodere nel campo della musica.

Tant’è che, come rivelato a Silvia Toffanin, il ragazzo ha anche deciso di candidarsi per competere a Sanremo Giovani quest’anno. Presentatosi con il brano Andiamo avanti, non ha passato le selezioni svoltesi lo scorso ottobre, ma resta la soddisfazione per essersi esibito all’Ariston, su uno dei palchi più prestigiosi: “È il brano che ho pensato e proposto a Sanremo giovani.

Abbiamo avuto questa esperienza, ma la strada ha preso una piega diversa. Questo percorso lo sto intraprendendo da indipendente. Logico che mi sia dispiaciuto, vedersi catapultare tra i 60 semifinalisti e avere l’emozione di cantare sul palco, quella per me è già stata una bellissima soddisfazione e possibilità“.

Francesco Monte canta a verissimo

Francesco Monte canta il suo ultimo singolo a Verissimo

La musica è il mio centro

Il ragazzo non è arrivato subito al mondo della musica ma, ora che ci è dentro, non è più intenzionato ad uscirne: “A distanza di tanti anni ci sto girando intorno e sto capendo che la musica è il mio centro.

Anche adesso durante l’esibizione, ho sentito questa cosa. Adesso mi sto rendo conto che con la musica mi lasico andare: mi libera e mi piace“.

L’amore per la musica è nata da bambino, come racconta: “Io questa passione l’ho sempre avuta in da piccolo perché avevo questa fissa di riprodurre le voci delle boy band. Mi allenavo in questo modo, poi per una questione di mancanza di coraggio e paura, non ho mai intrapreso la strada dello studio del canto“.

Attacchi di panico: una lunga crisi

L’ex concorrente dell’Isola dei Famosi e del GF Vip ha anche rivelato di aver sofferto a lungo di attacchi di panico:Ho fatto delle sedute dalla psicologa. Lei mi ha dato una serie di indicazioni su cui riflettere e in quel periodo l’attacco di panico ha rappresentato tutto quello che stavo cercando di comprimere e che alla fine stava iniziando ad uscire“.

Nonostante il periodo negativo, Monte è riuscito ad uscirne: “L’ho superata con la forza di volontà e poi in una giornata in particolare, quando ero stanco, avevo un viaggio verso Milano.

prendo l’aereo e involontariamente lascio delle gocce, e lì è scattato il senso di accettazione. Non avevo con me le gocce, stavo partendo, mi inizia a venire questo senso di soffocamento e lì scatta la rassegnazione. Ho detto ‘Adesso basta, sono stanco’. Alla fine è tutto una questione psicologica. Dopo 10 minuti ho sentito che questa sensazione è andata via e a distanza di ore non ho più avuto l’ansia. Col passare dei giorni non mi arrivavano queste botte di paura e mi sono detto: ‘Forse sono guarito, o semplicemente l’ho accettato“.

Il ricordo di mamma Emma

La lunga crisi durante la quale è stato succube di questi attacchi di panico è arrivata in seguito alla dolorosa scomparsa dell’adorata mamma Emma: “L’anno prima era mancata mia mamma.

Io penso che quel dolore non si sia trasformato, sia sempre lì presente. Ci soffermiamo troppo spesso su cose che non hanno senso, quindi bisogna convivere. Papà sta bene, lui è forte, una roccia che non si scalfisce. Lui è stato la nostra pietra”.

Approfondisci

Francesco Monte sul Gf vip e chi parla di lui: troveranno “le lettere degli avvocati”