Cronaca Italia

Previsioni meteo per il weekend: nuova ondata di maltempo. L’allerta della Protezione Civile per il 9 dicembre

Le previsioni meteo per i prossimi giorni annunciano l'arrivo del maltempo, con aria fredda e rovesci. Per il 9 dicembre la Protezione Civile diffonde l'allerta in molte regioni.
Maltempo Neve

Nella giornata di ieri, molte città italiane sono state avvolte da un candido manto nevoso. Anche nei prossimi giorni, il meteo dovrebbe continuare a essere caratterizzato dal maltempo, con precipitazioni piovose e nevose. Le previsioni annunciano il possibile arrivo dell’alta pressione. Per le giornata di oggi, la Protezione Civile ha diffuso il bollettino di criticità, segnalando l’allerta su molte regioni.

Previsioni meteo per l’Italia: maltempo in arrivo

Anche nel secondo fine settimana di dicembre il maltempo sembra essere destinato a caratterizzare la situazione meteo del nostro Paese. Gli esperti di Centro Meteo Italiano annunciano l’arrivo di un carico di aria polare, con l’allungamento di una vasta saccatura depressionaria dall’Islanda verso il Mediterraneo centrale.

Il ponte dell’Immacolata è coinciso con l’arrivo della prima neve nelle pianure del Nord, ma nelle prossime ore il maltempo potrebbe spostarsi verso il Centro-Sud. Piogge e temporali dovrebbero interessare diverse zone dello stivale, facendosi più intense sul basso versante tirrenico. Sull’Appennino la neve potrebbe arrivare anche ai 300-500 metri nella parte settentrionale e ai 900-1200 sui pendii meridionali.

Il meteo per il weekend: la situazione nelle varie regioni

Molti modelli di previsione stanno anticipando l’arrivo di un pesante peggioramento metereologico sulla nostra penisola.

Tra venerdì e sabato, specifica il Centro Meteo Italiano, un impulso polare dovrebbe riguardare le regioni centrali, con la bassa pressione che potrebbe raggiungere valori di circa 995 hPa. Il Centro-Sud sarà, come si è visto, la zona maggiormente colpita dal peggioramento del maltempo. L’aria polare dovrebbe favorire la caduta di neve, che sabato potrebbe arrivare fin sotto i 1000 metri, con accumuli abbondanti sull’Appennino.

Per i giorni successivi si prevede l’arrivo dell’alta pressione, che potrebbe invece portare un miglioramento decisivo.

Maltempo in Italia: il bollettino della Protezione Civile per oggi, 9 dicembre

Per la giornata di oggi, sono previsti rovesci e temporali su Campania, Molise, Abruzzo, Basilicata e Calabria. Non si esclude l’arrivo di grandinate locali e di raffiche di vento che potrebbero riguardare Sicilia, Calabria e Puglia. Le coste esposte potrebbero invece fare i conti con mareggiate. La Protezione Civile d’intesa con le Regioni ha decretato la diffusione dello stato di allerta gialla su parte di Veneto e Friuli Venezia Giulia, su tutta l’Umbria, il Lazio, l’Abruzzo, il Molise, la Campania, la Puglia, la Basilicata, la Calabria e su settori di Sicilia e Sardegna.

Potrebbe interessarti