Programmi TV

Ciao 2021!: in Russia torna il famoso programma che fa la parodia della televisione italiana

Direttamente dalla Russia giunge notizia che il programma cult che ha salutato lo scorso anno avrà anche una versione per il 2021. Tutto quello che sappiamo su Ciao 2021!.
Sessismo e violenza verbale in tv

Lo scorso anno in Russia era stato un caso mediatico da fare eco fino nel nostro Paese, anche perché ne parodizzava di gran lunga gli usi ed i costumi. Ciao 2021 sarà il degno erede dello show di Capodanno dello scorso anno che grazie all’intuizione del suo conduttore Ivan Urgant ha mixato la nostra televisione anni ’80 con lo show ispirato all’illustre David Letterman Show. Dopo il successo quasi planetario dello scorso anno il conduttore ha pensato bene di bissare il programma andato in onda per salutare il 2020 con la nuova versione che saluterà il 2021. Dalla Russia arrivano infatti notizie che lo show Ciao 2021!

sia già stato registrato, per la gioia dei fan che considerano il prodotto già un piccolo cult.

Ciao 2021!: la parodia ritorna in televisione

La versione di Capodanno di Evening Urgant lo scorso anno era diventato un vero e proprio fenomeno quando noi in Italia ci siamo resi conto cosa ha partorito la mente del conduttore russo Ivan Urgant. Il suo show è molto famoso nel suo Paese d’origine tanto da diventare un programma di punta della sua televisione capace di catturare l’attenzione di milioni di spettatori.

L’andamento di ogni puntata ricalca più o meno quello del più ben noto David Letterman Show con un avvio tranquillo a base di battute con l’ospite di serata.

Il programma prende poi il volo con l’analisi divertente dell’attualità che fa da preambolo alle parodie di puntata scelte accuratamente ed interpretate dallo stesso conduttore.

Questo è quello che è accaduto nello speciale di Capodanno dello scorso anno e che accadrà anche in quello che prima gli spettatori russi e poi quelli italiani potranno gustarsi.

Arriva infatti notizia, rilanciata da TvBlogi.it, che sia già stato registrato Ciao 2021! ovvero lo speciale per salutare questo anno. Torneranno dunque le atmosfere che ricordano e prendono in giro i nostri anni ’80 e che riportano in voga questi cantanti particolarmente amati nella fredda patria russa come Al Bano e Romina o Toto Cutugno.

Capodanno sulle reti italiane

I progetti di Canale 5 per la notte di Capodanno prevederebbero proprio di vedere il grande Al Bano insieme a Federica Panicucci. Insomma Albano Carrisi finisce sempre per tornare. Tv Sorrisi e canzoni invece ha già annunciato che il capodanno di Rai 1 sarà targato Amadeus, come ci si poteva aspettare.

Potrebbe interessarti