Gossip

Red Canzian lascia la terapia intensiva. Le sue condizioni dopo il ricovero per una grave infezione al cuore

Red Canzian sta meglio, dopo il problema di salute che l'ha colpito si trova ora ricoverato in Cardiologia a Treviso e non più in terapia intensiva. Nel 2015 era stato operato per una dissecazione aortica.
Red Canzian lascia la terapia intensiva. Le sue condizioni dopo il ricovero per una grave infezione al cuore

Red Canzian ha lasciato la terapia intensiva, le condizioni dell’ex bassista dei Pooh migliorano dopo il ricovero a seguito di una grave infezione al cuore. A dare l’annuncio del ricovero era stato il figlio, Phil Mer, sulla sua pagina Facebook; inoltre Red aveva registrato un video-messaggio per il debutto del suo spettacolo Casanova Opera Pop, al Teatro Metropolitano di San Donà di Piave a Venezia, nel quale si è rivolto direttamente agli spettatori parlando della sua situazione di salute.

Già nel 2015 Red Canzian era stato ricoverato e operato d’urgenza per problemi cardiaci ovvero una dissecazione aortica.

Red Canzian sta meglio ed è fuori dalla terapia intensiva

Da giorni Red Canzian si trova ricoverato presso l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, prima in terapia intesiva e ora in Cardiologia. Secondo quanto si legge su Il Corriere della Sera, l’ex bassista dei Pooh risponde bene alla terapia farmacologica e la febbre sarebbe scesa. Al momento non sarebbe ancora stata individuata la causa dell’infezione che lo ha colpito, sembra però scongiurata l’ipotesi peggiore ovvero quella della setticemia.

Al momento la prognosi resta riservata, per i medici il decorso ospedaliero sarà lungo e, a seguito delle dimissioni ospedaliere, Red Canzian dovrà sottostare ad un lungo periodo di riposo forzato.

Il sostegno dei Pooh e dei fan di Red Canzian

In tanti hanno espresso il loro sostegno e la loro vicinanza a Red Canzian in questo momento delicato, tra questi anche gli ex compagni dei Pooh, che hanno affidato ai social il loro messaggio. “Forza Red! Riprenditi presto!” ha scritto Dodi Battaglia.

A fargli eco è Roby Facchinetti, che ha scritto: “Ciao a tutti, sto ricevendo moltissimi vostri messaggi dove mi chiedete notizie sulla salute di Red.

Ha avuto una forma infiammatoria molto seria, che grazie a Dio ha superato benissimo.

Ora avrà bisogno di un periodo di convalescenza perché possa tornare molto presto alla meravigliosa vita di sempre. Caro Red, hai dimostrato ancora una volta di essere un vero guerriero, ti abbracciamo forte. Ti vogliamo bene!”

Il figlio di Red Canzian sui suoi social ha ringraziato tutti per la vicinanza: “Grazie a tutti per i messaggi di vicinanza. Confidiamo in una sua pronta guarigione anche se il percorso è ancora lungo e dobbiamo avere pazienza”.

Potrebbe interessarti