Cronaca Nera

Champoluc, pulmino di turisti precipita nel fiume: morto l’autista, tra i passeggeri diversi feriti

L'autista del mezzo avrebbe avuto un malore e, di conseguenza, pare abbia perso il controllo del pulmino: inutili i tentativi dei soccorritori di rianimarlo: l'uomo è morto quasi immediatamente.
Champoluc, pulmino di turisti precipita nel fiume: morto l'autista, tra i passeggeri diversi feriti

Dramma a Champoluc, in Valle d’Aosta, dove verso le 18.30 di oggi un pulmino che portava dei turisti è precipitato nel fiume Evancon, ad Ayas. Stando alle prime informazioni al momento ci sarebbe una vittima, l’autista del mezzo, mentre i passeggeri, feriti, sono stati portati all’ospedale più vicino.

Champoluc, pulmino precipita nel fiume: probabile malore dell’autista

In queste ore si sta cercando di definire la dinamica dell’incidente che ha portato un pulmino con dei turisti inglesi a cadere nel fiume nei pressi di Champoluc: a quanto pare l’autista, un uomo di 71 anni, avrebbe avuto un malore mentre era alla guida e per questo sarebbe finito nella corsia di marcia opposta -fortunatamente senza incontrare nessun veicolo mentre era contromano- per poi cadere nel fiume.

In quel momento sul posto c’erano diverse persone che hanno assistito all’incidente, tra cui un medico che ha fornito all’autista i primi soccorsi tentando di rianimarlo: a quanto pare qualsiasi sforzo si sarebbe però dimostrato vano. Sono stati immediatamente chiamati sia il 118 che i vigili del fuoco: i soccorsi hanno potuto purtroppo solamente constatare la morte dell’uomo, assistere i feriti e gestire il recupero del mezzo dall’acqua (l’operazione di recupero è tuttora in atto).

In tutto, secondo una prima ricostruzione, le persone a bordo del mezzo sarebbero state 9 compreso l’autista.

Alex Brunod, Sindaco di Ayas: “Mi sono subito recato sul posto”

Su Aosta News appare il commento di Alex Brunod, sindaco di Ayas, che ha dichiarato: “Davvero terribile.

Mi hanno chiamato e mi sono subito recato sul posto. A quanto ho capito il veicolo stava percorrendo Rue de Guides quando, poco prima del ponte, è finito fuori strada”.

I carabinieri stanno al momento facendo accertamenti su quanto accaduto: va infatti compreso se l’uomo sia morto a causa del malore che ha avuto prima dell’incidente o se il decesso sia legato al trauma della caduta: l’uomo è infatti finito in acqua, dove è stato recuperato da due persone.

Potrebbe interessarti