Vai al contenuto

Giusy Ferreri al Festival di Sanremo 2022 perché ha il megafono: il motivo della scelta di usarlo per Miele

Pubblicato: 05/02/2022 20:53

Giusy Ferreri è una delle big in gara per questa edizione del Festival di Sanremo 2022. La cantante ha portato un brano, Miele, che conquista per l’atmosfera retrò che l’artista vuole trasmettere, con l’utilizzo anche di alcuni oggetti scenici e non per l’interpretazione. Oltre al grammofono che spunta vicino al direttore dell’orchestra di Sanremo, infatti, Giusy Ferreri utilizza anche un megafono nautico. La presenza di questo oggetto ha scatenato la curiosità sul motivo della scelta, ma la cantante spiega che le consente di creare un particolare effetto per la voce.

Giusy Ferreri canta Miele con il megafono: il motivo dell’utilizzo

Il megafono utilizzato da Giusy Ferreri sul palco dell’Ariston per l’interpretazione di Miele ha scatenato la curiosità dei telespettatori, che si sono chiesti il motivo di questo strumento. La cantante ha spiegato che l’uso del megafono “è stata una scelta artistica molto mirata perché il brano è stato concepito con queste sonorità che rimandano ad un mondo retrò, dove la voce in due punti del brano – all’inizio e sullo speciale – ha una sonorità di una voce come se arrivasse da un grammofono”.

E proprio per creare questa atmosfera “il megafono nautico è lo strumento migliore per riprodurre questo tipo di effetto, perché non è amplificato e ho dovuto amplificarlo direttamente io col microfono sul palco ed è l’unica cosa che riportava questo suono vintage“.

Giusy Ferreri ispirata dal cinema retrò

La cantante ha continuato spiegando che il megafono le piaceva anche “come cornice stilisticamente per rimandare non soltanto al brano sanremese ma per ricondurlo a tutto l’album Cortometraggi, che ha un sapore cinematografico“.

Giusy Ferreri continua: “Per cui l’idea del megafono usato dai registi e il grammofono che rimanda sempre a queste atmosfere retrò. Nell’album c’è anche un brano che vuole essere un omaggio a Federico Fellini, per creare questa cornice di un album pieno di versatilità come se fossero tanti piccoli film“.

Il megafono a Sanremo: l’ironia sulla performance di Giusy Ferreri

La scelta artistica di Giusy Ferreri ha comunque scatenato l’ironia social, particolarmente presenti in questa edizione di Sanremo, come dimostra la frenesia intorno al FantaSanremo dentro e fuori il web. Non sono mancati quindi meme sulla presenza del megafono, con rimandi anche a opere celebri, come il manifesto di Rodčenko.

Rimandi un po’ più pop sono a Pingu, pinguino animato noto per la sua capacità di mettere la bocca a megafono. Reinterpretazioni della performance di Giusy Ferreri che divertono gli utenti social senza scadere nella presa in giro, andando a infoltire le note particolari di questo Sanremo.

Continua a leggere su TheSocialPost.it