Gossip

Sabrina Ferilli, chi è: carriera, vita privata dell’attrice co-conduttrice alla finale del Festival di Sanremo

Esordi, carriera e vita privata di Sabrina Ferilli: talentuosa e ironica attrice, capace di interpretare ruoli sempre diversi, mettendo sempre del suo in ognuno.
Sabrina Ferilli, chi è: carriera, vita privata dell'attrice co-conduttrice alla finale del Festival di Sanremo

Sabrina Ferilli è una delle personalità più note e eclettiche del mondo dello spettacolo italiano, capace di divertire, ma anche di far riflettere, interpretando personaggi dalla forte carica drammatica. Il carisma artistico dell’attrice le ha permesso di farsi strada nel mondo dello spettacolo, anche grazie all’appoggio costante dei suoi fans, che la seguono soprattutto sui social.

Sabrina Ferilli è stata una delle cinque donne scelte da Amadeus per affiancarlo nella conduzione del Festival di Sanremo 2022. L’attrice è protagonista della quinta serata, quella della finale.

Sabrina Ferilli: esordi e debutti dell’attrice romana

Sabrina Ferilli nasce a Roma il 28 giugno del 1964 e, attualmente, ha 57 anni.

Il padre di Sabrina, Giuliano, è esponente del Partito Comunista Italiano e la mamma Ida, invece, una casalinga. Insieme anche al fratello e alla sorella, Sabrina cresce nel quartiere di Fiano Romano. Dopo aver conseguito il diploma classico, Sabrina inizia a perseguire la sua passione per la recitazione, frequentando alcuni circoli teatrali, presenti nella capitale. Tenta anche, senza successo, di entrare a far parte del Centro Sperimentale di Fotografia, ma il futuro ha già in serbo per lei enormi successi e sorprese.

Sabrina Ferilli arriva al cinema: l’inizio di una promettente carriera

Dopo aver lavorato come comparsa in alcuni film, il debutto da attrice arriva nel 1994, quando recita nel film La bella vita di Paolo Virzì, che le farà vincere il Nastro d’argento come miglior attrice protagonista. Nel corso degli anni è apparsa anche i molti cinepanettoni: da Natale a New York a Vacanze di Natale a Cortina, al fianco di attori affermati come Massimo Boldi e Cristian De Sica. Il secondo Nastro d’argento giunge grazie all’interpretazione magistrale dell’attrice in Tutta la vita davanti, insieme a Elio Germano e, nel 2013, parteciperà anche alle riprese del noto film La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

Sabrina Ferilli: le serie tv, i programmi in prima serata e Sanremo 2022

Tra le più significative interpretazioni di Sabrina Ferilli nelle serie televisive, possiamo sicuramente ricordare Anna e i cinque, nel 2008,nel 2021 L’amore strappato e Svegliati amore mio, in onda su Canale 5. La capacità della Ferilli di interpretare magnificamente le parti drammatiche, la renderà una delle attrici di maggior rilievo degli ultimi anni. Spesso Sabrina viene anche invitata a partecipare ai programmi televisivi: importantissimo è il suo contributo alla conduzione di Tu si que vales, al fianco di Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammuccari.

Sarà anche ospite, più volte a C’è posta per te, sempre dalla De Filippi. Il 2022 la vedrà vestire i panni di co-conduttrice del festival di Sanremo, insieme a Lorena Cesarini, Ornella Muti, Drusilla Foer e Maria Chiara Giannetta.

La vita privata di Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli è stata sposata, la prima volta, con l’avvocato Andrea Perone. Successivamente l’attrice convolerà a nozze per la seconda volta con Flavio Cattaneo, amministratore delegato di Telecom.

Pare che i due si siano conosciuti sul set della fiction Dalia, che ha sancito l’inizio del loro amore. L’attrice non ha figli, affermando più volte di non essersi mai sentita pronta a diventare madre: in passato ha anche tentato l’adozione, ma senza risultati.

Curiosità su Sabrina Ferilli: aneddoti e fatti poco conosciuti sull’artista romana

  • Come l’amica Maria De Filippi, anche Sabrina è amante degli animali: ha un gatto di nome Romolo e una cagnolina di nome Nina
  • Tifa con passione per la Roma ed è noto il suo spogliarello, in occasione della vittoria del primo scudetto della squadra. Da piccolina , però, tifava Lazio.
  • La Ferilli è anche uno dei personaggi famosi più imitati: Virginia Raffaele, per esempio, ne fa un’imitazione davvero spettacolare e divertente
  • In un’intervista a Panorama ha affermato di non aver avuto, in passato, un ottimo rapporto con il suo corpo: “Mi vergognavo del mio fisico. Crescendo il brutto anatroccolo si è trasformato. A questo proposito voglio lanciare un messaggio di speranza alle ragazzine non troppo belle: abbiate fiducia nei cambiamenti dell’adolescenza”
  • Le attrici che hanno influenzato Sabrina Ferilli sono Anna Magnani, Sophia Loren e Monica Vitti

Potrebbe interessarti