Gossip

Katia Follesa a Michelle Impossibile, chi è la comica: esordi, vita privata e la tragica morte del padre

Soltanto l'anno scorso Katia Follesa tornava sul piccolo schermo con LOL, ma la comica ha alle spalle una lunga carriera, fatta anche di diversi film.
Katia Follesa, la scoperta della malattia e il trauma legato al padre: la vita privata della comica di LOL

Ad oggi Katia Follesa è conosciuta dal grande pubblico per il più recente programma comico, distribuito da Amazon Prime, LOL – Chi ride è fuori. L’attrice però ha alle spalle una lunga carriera televisiva e anche diversi progetti cinematografici. Molto seguita sui social, anche molto attiva in alcuni progetti ospedalieri a causa del suo difficile passato con il padre.

Katia Follesa, vita privata della comica

Katia Follesa è una delle comiche più attive del panorama italiano e si può dire che abbia mosso i primi passi quando era ancora molto giovane, nonostante il difficile passato che ha alle spalle.

Classe 1967, nasce a Giussano (comune in provincia di Monza e Brianza) e fin da piccola inizia a seguire corsi di recitazione, mostrando un vero e proprio talento per le arti comiche.

Come anticipato, però, la sua vita non è stata sempre rose e fiori e nel 2003 perde il padre in seguito ad una malattia congenita, una cardiomiopatia. L’evento ha rappresentato un vero e proprio trauma per la donna, molto legata alla figura paterna. In seguito ad un malore, Katia effettua degli accertamenti e scopre di aver ereditato la stessa patologia del padre e decide di rimettersi in carreggiata anche perdendo peso.

La scoperta, inoltre, fa si che la Follesa si sia avvicinata anche a delle associazioni benefiche e oggi è impegnata con il San Donato Faundation, che assiste persone affette dalla sua stessa malattia.

Katia Follesa, l’esordio grazie a Zelig e la carriera

Seguita da 1,6 milioni di follower su Instagram, Katia Follesa è una delle comiche più apprezzate del panorama italiano. Esordisce nei primi anni 2000 in coppia con Valeria Graci e nel 2004 arrivano a Zelig Off proponendo l’imitazione di due corteggiatrici di Uomini e Donne – con l’aiuto di Claudio Bisio calato nei panni del tronista Claudiano.

Loro il tormentone “brava, brava, brava” che per anni ha divertito il pubblico del piccolo schermo.

Successivamente il duo si scioglie, ma Katia rimane molto attiva in quanto a programmi televisivi. Tra i più noti si ricorda la collaborazione con Ale & Franz all’interno del programma Ale e Franz Show e la sua presenza nello studio di Piero Chiambretti per il format CR4 – La Repubblica delle Donne. Dopo la sua partecipazione a LOL – l’anno in cui ha vinto Ciro Priello – la donna si prepara a tornare sul piccolo schermo per il programma Michelle Impossible, che andrà in onda prossimamente su Canale5, al fianco della showgirl Michelle Hunziker e alla comica Michela Giraud.

Potrebbe interessarti