Politica

Silvio Berlusconi e Marta Fascina, matrimonio dietro l’angolo? Arriva l’indiscrezione sui figli

Voci di corridoio parlano della possibilità di avere presto un annuncio comune: Silvi oBerlusconi e Marta Fascina potrebbero diventare marito e moglie.
Silvio Berlusconi e Marta Fascina, matrimonio dietro l'angolo? Arriva l'indiscrezione sui figli

Silvio Berlusconi e Marta Fascina potrebbero diventare presto marito e moglie. A dirlo sono alcune voci riportate dai giornali, senza che vi sia stata per ora conferma dai diretti interessati: è un dato di fatto comunque che i due siano ormai inseparabili da due anni e che l’ex Cavaliere non manchi di mostrare appassionato affetto per la compagna.

Marta Fascina e Silvio Berlusconi, forse resistenze dei figli al matrimonio

Marta Fascina sta per diventare la signora Berlusconi? Non c’è alcuna conferma ma è un dato di fatto che la voce messa nero su bianco sulle pagine di Libero non sia ancora stata smentita.

 

Marta Fascina e Silvio Berlusconi stanno insieme dal 2020 (ovvero da poco dopo la rottura dell’ex Cavaliere con Francesca Pascale) ed hanno vissuto fianco a fianco la pandemia, i lockdown e, negli ultimi tempi, la pseudo corsa al Quirinale di Berlusconi. La loro relazione è stata ufficializzata fin dagli inizi e Silvio Berlusconi, va detto, non ha lesinato in effusioni, con baci in pubblico e foto di coppia.

Per ora Libero parla di “annuncio imminente”, anche se potrebbero esserci resistenze in casa Berlusconi al matrimonio da parte dei figli, vero muro spesso insuperabile nelle relazioni del cavaliere.

D’altronde per l’ex cavaliere, che non è più certo nel fiore degli anni, sarebbe il terzo matrimonio dopo quello con Carla dall’Oglio e il secondo, il più lungo e noto, quello con Veronica Lario.

Marta Fascina, chi è la (forse) futura signora Berlusconi

Marta Fascina è nata a Melito di Porto Salvo, ed è laureata in lettere e filosofia. Arriva in politica nel 2018, quando diventa deputata (ed è ancora in carica) con Forza Italia. Viene descritta dai più intimi come presenza raffinata ed elegante, molto diversa da Francesca Pascale, che troneggiava al fianco di Berlusconi prima di lei.

Riporta Il Corriere: “Sono all’opposto. Tanto vivace era la Pascale quanto silenziosa è la Fascina. La Pascale a volte è stata un passo avanti al presidente, la Fascina starà sempre un passo indietro”. Seppur silenziosa, Marta Fascina si è fatta sentire quando è stato necessario: ha ad esempio commentato con toni severi la fine della corsa al Colle del compagno, commentando così nelle chat di Forza Italia: “Come sempre, il nostro presidente dimostra di essere un gigante immerso in un teatro di personalità insignificanti, irrilevanti e passeggere!”.

Silvio Berlusconi, i precedenti matrimoni: Veronica Lario e Carla Dall’Oglio

Per Silvio Berlusconi sarebbe il terzo matrimonio, e l’ultima di una serie di relazioni lunghe e, tra alti e bassi, durature.

La prima moglie è stata Carla Dall’Oglio, sposata nel 1965 e dal quale si è separato nel 1985. Da questo primo matrimonio sono nati Piersilvio e Marina, i figli più grandi. Nel 1980 Berlusconi conosce Veronica Lario (nome d’arte di Miriam Bartolini), e si innamora perdutamente: i due vivono una relazione clandestina fino al 1985, anno dell’ufficializzazione: dal loro matrimonio nasceranno Barbara, Eleonora e Luigi.

Potrebbe interessarti