Gossip

Matilde Gioli della serie Doc ricorda l’incidente vissuto a 16 anni: “Sono stata a serio rischio paraplegia”

Matilde Gioli racconta del brutto incidente vissuto a 16 anni e di come le abbia cambiato la vita in positivo. Salva per miracolo, ora si divora la vita per onorarla.
matilde gioli

Il pubblico la conosce come Giulia Giordano dell’amatissima serie Doc – Nelle tue mani in onda su Rai 1 e pochi giorni fa Matilde Gioli ha voluto raccontarsi svelando particolari della sua vita privata. A partire dal brutto incidente di cui è stata protagonista da adolescente che le ha cambiato per sempre la vita, fino ad arrivare a parlare del suo compagno e di come l’ha conosciuto.

Matilde Gioli e il brutto incidente a 16 anni

Ospite di Francesca Fialdini al programma Da Noi.. A Ruota Libera, Matilde Gioli ha voluto raccontarsi svelando parti di sé e della sua vita che forse pochi conoscono. È tornata a parlare dell’incidente che ha vissuto appena adolescente e che l’ha cambiata per sempre, aprendole gli occhi su aspetti della vita.

L’attrice, infatti, ha spiegato:

A 16 anni, durante una vacanza studio a Londra, in un parco acquatico un ragazzo di 100 chili e altissimo, si è buttato dal trampolino di 5 metri sulla mia schiena. Mi ha spappolato 5 vertebre e sono stata a serio rischio paraplegia”.  Poi ha continuato parlando di quello che le hanno detto i dottori all’ epoca :“Non potevano dirmi se avrei riacquistato sensibilità alle gambe. Dopo 10 giorni le gambe sono tornate a funzionare e ho ripreso in mano la mia vita, cambiata assolutamente in positivo.

Questo non è il racconto di un trauma, ma di un miracolo, perché sono stata graziata”. 

Tutto è andato per il meglio quindi, anche se l’attrice di Doc – Nelle tue mani ha comunque vissuto periodi bui e duri, o come li definisce lei “tosti”. “Ho passato quasi 2 anni chiusa in casa col busto, perché ho avuto dei traumi molto, molto importanti. Ho dovuto ricominciare, lasciando tutto quello che facevo. Non potevo fare sport o ginnastica ritmica, non potevo frequentare luoghi pubblici e nemmeno andare in macchina a scuola per non danneggiare la schiena.

È stato davvero un periodo tosto“. Matilde Gioli ha rivelato, però, che questo brutto incidente le è servito per vedere la vita con altri occhi, infatti afferma che oggi: “Mi divoro la vita. È un modo per onorarla”.

Matilde Gioli e la passione per l’equitazione

Ora però che il peggio è ormai solo un ricordo, Matilde Gioli conduce una vita molto frenetica tra un set e l’altro e si dedica alla sua passione per l’equitazione e per i cavalli in generale. Passione che l’ha portata anche a conoscere il suo attuale compagno. A Francesca Fialdini ha ancora rivelato: “Il mio ragazzo che si chiama Alessandro l’ho conosciuto un anno fa a Roma perché stavo girando Doc, l’ho conosciuto in un maneggio ed è diventato l’uomo della mia vita”.

Potrebbe interessarti