Cronaca dal Mondo

Un ritratto mai visto di Lady D: a 34 anni dallo scatto, in mostra una fotografia inedita di Diana

Una Lady Diana come non si è mai vista. A 34 anni da quello scatto, oggi il ritratto della principessa più amata di tutti i tempi firmato David Bailey vedrà finalmente la luce e potrà essere ammirato da migliaia di persone.
Un ritratto mai visto di Lady D: a 34 anni dallo scatto, in mostra una fotografia inedita di Diana

A Kensington Palace è stata appena inaugurata una nuova mostra dedicata alla famiglia reale. Dalla regina Vittoria ai figli di William e Kate, il percorso è una grande raccolta di scatti d’autore che indaga lo stretto rapporto che lega i reali inglesi alla macchina fotografica. Tra le foto istituzionali e quelle che ne raccontano l’intimità, ne spunta anche una di Lady D completamente inedita.

Life Through a Royal Lens: la mostra

Il 4 marzo, a Kensington Palace, è stata inaugurata Life Through a Royal Lens. Si tratta di una mostra fotografica che racconta lo speciale legame che la famiglia reale ha intrapreso con questo particolare mezzo espressivo.

Il famoso museo londinese ha infatti selezionato gli scatti più significativi, quelli che hanno segnato la storia e che hanno in qualche modo accorciato le distanze tra sovrani e popolo. 

Uno sguardo esclusivo sulla vita a corte che restituirà ai visitatori una nuova prospettiva sulle vicende e i protagonisti della Royal Family. Oltre alle foto istituzionali e a quelle delle grandi cerimonie infatti, sono esposte anche quelle dedicate alla vita quotidiana dei reali. Abiti casual e tenerezze ritraggono l’intimità di palazzo. Immagini iconiche dunque, ma anche molti scatti che raramente sono stati mostrati in pubblico ed una particolarissima sezione dedicata alle fotografie scattate dai partecipanti (dunque fotografi amatoriali) ad eventi ufficiali.

Tra le fotografie in mostra, non possono mancare gli scatti dedicati a Lady D, la principessa più amata di tutti i tempi. Uno in particolare ha destato l’attenzione dei media e dei fan. Un ritratto in bianco e nero che sino ad ora non era mai stato mostrato al pubblico.

Il ritratto mai visto di Lady D

Lo scatto in questione è stato realizzato nel 1988 su commissione della National Portrait Gallery.

Fu proprio Lady D a scegliere personalmente David Bailey come fotografo cui affidare il compito di ritrarla.

L’autore divenne in seguito uno dei preferiti della famiglia reale ed è lo stesso che ha ritratto la regina Elisabetta nel 2014, in occasione del suo 80esimo compleanno. 

Tornando alla foto di Diana, ci troviamo di fronte ad un unicum. Uno scatto in bianco e nero, di profilo che lo stesso fotografo ha definito, in una recente intervista a Town and Country: “Una fotografia potente, che la mostra sotto una luce completamente diversa.”

Ora, dopo 34 anni di buio, finalmente il ritratto avrà l’occasione di essere visto ed ammirato da migliaia di persone.

La mostra, che racconta l’incredibile dialogo che la fotografia – nel corso di quasi 200 anni – è riuscita a creare tra sovrani e sudditi, sarà aperta fino al 30 ottobre 2022. 

Potrebbe interessarti