TV e Spettacolo

Morto Piero Sonaglia di Uomini e Donne, svelata la causa di morte dell’assistente di studio di Maria De Filippi

È emersa la possibile causa di morte di Piero Sonaglia, l'assistente di studio di Maria De Filippi e programmi come Uomini e Donne: assieme a lui pare ci fosse anche il figlio.
Morto Piero Sonaglia di Uomini e Donne, svelata le causa di morte dell'assistente di studio di Maria De Filippi

Nella giornata di ieri, sabato 2 aprile 2022, è emersa la notizia della morte di Piero Sonaglia: lo storico assistente di studio di Maria De Filippi e volto noto di Uomini e Donne e altri programmi Mediaset è morto a 51 anni. Emerge ora la presunta causa di morte: assieme a Sonaglia ci sarebbe stato suo figlio.

Piero Sonaglia morto giocando a calcetto: addio all’assistente di Uomini e Donne

La notizia della scomparsa di Piero Sonaglia ha toccato profondamente e da vicino Maria De Filippi, Gerry Scotti e altre personalità della tv di Mediaset: l’assistente di studio era una presenza preziosa nel dietro le quinte, spesso chiamato in causa dagli stessi conduttori durante le dirette.

Ora, secondo quanto riporta l’emittente laziale CanaleDieci, sarebbe emersa anche la triste causa di morte.

Viene riferito che Piero Sonaglia sarebbe morto dopo una partita di calcetto. L’assistente di studio dei programmi di Maria De Filippi, 51 anni, si sarebbe sentito male mentre giocava con alcuni amici a Ostia: accasciatosi a terra, Sonaglia sarebbe morto prima dell’arrivo dei sanitari. A rendere ancora più triste la vicenda, il fatto che secondo quanto riporta la fonte assieme a Piero ci fosse il figlio 25enne: il maggiore di quattro, per lo storico assistente scomparso.

Il suo corpo verrà sottoposto ad autopsia per confermare la prima analisi del medico che ha provato a soccorrerlo, che parla di infarto da trauma.

L’addio di Maria De Filippi a Piero Sonaglia: il video-saluto ad Amici 22

La fonte locale specifica che l’infarto sarebbe stato causato da un possibile colpo ricevuto durante la partita. Nelle ultime ore si sono registrati innumerevoli messaggio d’addio per Piero Sonaglia e durante la puntata di Amici di sabato 2 aprile è stato mandato anche un video-saluto che ricorda lo storico assistente di studio.

Nelle ore precedenti alla puntata, Maria De Filippi aveva rilasciato un comunicato in cui si diceva affranta per la sua morte: “Ho iniziato con te. Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto“. E ancora: “Ogni volta che sarò in studio non smetterò di cercare il tuo sguardo nella certezza che ti troverò, che mi capirai in un secondo come sempre, nella certezza che alzerai il pollice per dirmi che va tutto bene“. Ha quindi concluso dicendo: “Ti ho voluto bene, ti voglio bene e te ne vorrò sempre.

Maria“.

Potrebbe interessarti