Vai al contenuto

Chiara Ferragni senza filtri: mostra il suo sfogo cutaneo su Instagram e racconta cosa lo ha provocato

Pubblicato: 04/04/2022 14:38

Per Fedez e Chiara Ferragni gli ultimi giorni sono stati davvero molto pesanti. La coppia e la loro famiglia hanno subito momenti di grande stress a causa del tumore neuroendocrino al pancreas diagnosticato al rapper e la successiva operazione per la sua rimozione. Chiara Ferragni ha voluto mostrare su Instagram lo sfogo cutaneo che gli ormoni e lo stress di questi ultimi giorni le hanno causato sul viso. Il suo è stato un modo per normalizzare anche le imperfezioni e per lanciare l’importante messaggio che “nessuno è perfetto”.

Chiara Ferragni e le stories sullo sfogo cutaneo: “Nessuno è perfetto”

Sembra che in casa Ferragnez sia finalmente tornato tutto alla normalità. Tuttavia sia Chiara che Fedez portano le cicatrici di questi giorni difficili. Fedez ha una lunga ferita sull’addome, mentre la Ferragni tramite storie e post Instagram mostra lo sfogo cutaneo causato dall’ansia vissuta.  

In un video nelle sue storie Instagram, infatti, mostra il suo viso marchiato dalla stanchezza e dall’ansia. “Questo qua è uno sfogo, gli altri giorni era molto peggio. Questo per dirvi che nessuno è perfetto. Oggi sono un po’ sporgenti, ma passeranno presto. Con il trucco ho cercato di coprire soprattutto il rossore“, dice infatti la celebre imprenditrice digitale nelle sue storie Instagram.

Dalle storie Instagram di Chiara Ferragni

Poi condivide anche un’immagine in cui scrive “This is when it started, right after we left the hospital. Everything we go thorugh, we see it on our skin” (ovvero “Questo è quando è iniziato, appena dopo aver lasciato l’ospedale. Tutto quello che viviamo, lo vediamo sulla nostra pelle” in italiano). Un modo, il suo, per normalizzare anche quelli che possono essere considerati difetti e imperfezioni; e avvicinarsi a tutte quelle persone che come lei stanno vivendo la malattia di una persona cara.

Il post di Chiara Ferragni: il rapporto con la sua pelle

Chiara Ferragni, inoltre, ha anche condiviso un lungo post di 4 immagini in cui racconta il rapporto con la sua pelle. Nella didascalia in inglese di cui riportiamo la traduzione la moglie di Fedez scrive: “Per la maggior parte della mia vita da adolescente/adulta, la mia più grande insicurezza fisica è stata la mia pelle: ho sempre avuto sfoghi/acne e mostrare la mia pelle quando era infiammata è stato molto difficile per me”.

Poi continua parlando dei miglioramenti avvenuti negli ultimi recenti anni: “Negli ultimi 6 anni la mia pelle è cambiata ed è migliorata molto: ciò che mi ha davvero aiutato è stato bilanciare i miei ormoni con l’inositolo (del tutto naturale), vivere una vita più felice e non pensarci troppo. Ogni tanto ho dei breakout, ed è totalmente ok e ho fatto pace con la situazione”.

Infine, racconta delle ansie vissute negli ultimi giorni a causa della situazione clinica di Fedez e del momento in cui hanno finalmente potuto lasciare l’ospedale in cui il marito era ricoverato dopo l’operazione. Lo stesso giorno in cui le è sorto lo sfogo cutaneo in viso. “Il giorno in cui siamo stati finalmente dimessi dall’ospedale ho avuto una brutta eruzione cutanea sulla parte destra del mento: incolpo i miei ormoni + ovviamente un livello di stress molto alto. Avrei potuto evitare di parlarne e di mostrarlo ma poi ho pensato.. Perché non parlarne? Dobbiamo normalizzare anche i giorni di pelle brutta e non avere la pressione di voler apparire sempre perfetti”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it