Programmi TV

Manila Nazzaro a Verissimo parla degli attriti con Caterina Balivo risalenti a Miss Italia: “Non c’è empatia”

Manila Nazzaro spiega come stanno i rapporti con Caterina Balivo, con la quale non si è mai creato un vero e proprio legame: a Verissimo l'ex gieffina svela cosa pensa di lei.
manila-nazzaro-caterina-balivo-rapporti-verissimo

A Verissimo Manila Nazzaro ha voluto fare chiarezza circa i turbolenti rapporti con un’altra grande professionista del piccolo schermo: Caterina Balivo. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip non ha mai nascosto gli attriti avuti con la conduttrice Rai, risalenti all’edizione di Miss Italia cui entrambe presero parte. A Silvia Toffanin spiega come stanno le cose tra di loro con profonda schiettezza.

Manila Nazzaro parla del difficile rapporto con Caterina Balivo

Archiviata l’esperienza nella Casa del Grande Fratello Vip, Manila Nazzaro ha concesso una lunga intervista a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin.

Non da sola perché, al suo fianco, c’è stata anche l’ex coinquilina Miriana Trevisan. Entrambe hanno raccontato lo stretto rapporto creato dentro le mura di Cinecittà e proseguito fuori, per poi parlare delle rispettive carriere nel mondo della televisione e dello spettacolo.

Manila Nazzaro, in particolare, ha stretto amicizie e legami più o meno solidi nel corso della sua carriera. Se da un lato si è detta sorpresa dal video-messaggio a lei dedicato da Adriana Volpe, opinionista del GF Vip, dall’altro lato ha voluto fare chiarezza sul suo turbolento rapporto con un’altra grande professionista del piccolo schermo: Caterina Balivo.

Tra le due non scorrerebbe buon sangue, come spiega la stessa ex gieffina a Silvia Toffanin.

Manila Nazzaro e Caterina Balivo: gli attriti risalenti a Miss Italia ’99

I fatti risalirebbero a Miss Italia 1999, quando entrambe parteciparono a quella edizione: Manila Nazzaro vinse, mentre Caterina Balivo si classificò in terza posizione. Fu quella partecipazione al concorso a dare il via agli attriti, come spiega l’ex gieffina in studio: “Lei arrivò terza, però sembra che lei avesse detto che io una volta non l’avevo salutata negli studi di un programma televisivo.

E in qualche maniera lei non è stata molto amichevole nei miei confronti, l’ho avvertito. Anche quando parlavamo non ci parlavamo, anche quando ci guardavamo, non ci guardavamo. Ci sono quelle cose che in realtà nascono e altre che non nascono“.

Manila Nazzaro spiega con schiettezza come con la collega non ci sia rapporto: “Non c’è empatia tra me e Caterina, da sempre, però è una grande professionista, è una mamma splendida, e poi la vita va avanti. A parte un po’ di indifferenza, in realtà non c’è altro“.

Potrebbe interessarti