Cronaca Italia

Previsioni meteo, weekend lungo del 25 aprile all’insegna della pioggia, ma non in tutta Italia

Sarà un ponte del 25 aprile molto bagnato per gran parte d’Italia. Il clima dividerà la nostra penisola in due. Le previsioni meteo per questi giorni di week end lungo.
meteo ponte 25 aprile

I giorni di maltempo e piogge in gran parte dell’Italia potranno durare ancora per un po’ almeno fino all’inizio della prossima settimana. Secondo i bollettini meteo, il ponte del 25 aprile, infatti, dividerà la nostra penisola in due, portando maltempo e freddo al Nord e tempo soleggiato al Sud. Le previsioni meteo per sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile.

Previsioni meteo per sabato 23 aprile

Nella giornata di sabato la nostra penisola sarà invasa da una perturbazione che porterà venti freddi e che investirà per lo più le zone del Nordovest. Nel corso delle ore, le piogge si intensificheranno arrivando fino al Nordest, la Sardegna e le regioni bagnate dall’alto Tirreno.

Le regioni e le zone maggiormente interessate alle perturbazioni di sabato 23 aprile saranno le Alpi, la Liguria, la Lombardia e le pianure alto orientali, inoltre potranno essere raggiunte anche Sardegna e Toscana. Inoltre, sulle Alpi, a quote superiori a 1200/1300 metri, potranno verificarsi persino delle nevicate. Nel resto d’Italia il tempo rimarrà soleggiato con temperature anche oltre i 20°C, specialmente al Sud.  

Il tempo di domenica 24 aprile

Domenica 24 aprile la perturbazione abbandonerà la nostra penisola, ma lascerà dietro di sé correnti fredde e forte instabilità, specialmente al Nord, ma anche al Centro.

Queste zone saranno, quindi, ancora interessate da vari rovesci. Domenica sarà la giornata “peggiore” per il Nord, ma non tutti i mali vengono per nuocere, dato che al Nord Italia imperversa ormai da mesi lo stato di siccità.

Il Sud, invece, continuerà a mantenere condizioni più stabili, con cieli soleggiati e temperature in aumento con picchi di 25°C.

Il clima per lunedì 25 aprile

L’anniversario della Liberazione d’Italia vedrà l’instabilità ritirarsi lentamente, anche se il tempo rimarrà comunque variabile sia nelle zone del Centro che in quelle del Nord.

Come vi avevamo già anticipato durante le tendenze meteo di questi giorni di ponte. Tuttavia, il Sud continuerà a mantenere i suoi climi e le sue temperature del tutto primaverili, oltre la soglia dei 20°C, con cieli soleggiati.

Potrebbe interessarti