Spettacolo

Rocky II stasera su Italia 1: trama, cast e curiosità sul secondo capitolo della saga con Sylvester Stallone

Rocky II torna in onda su Italia1 venerdì 22 aprile 2022 a partire dalle ore 21:20. Scopri la trama, il cast e le curiosità del secondo capitolo della celebre saga con Stallone.
Sylvester Stallone

Venerdì 22 aprile 2022 su Italia1 continua il ciclo dedicato al pugile più conosciuto ed amato della storia del cinema. A partire dalle ore 21:20 va in onda Rocky II, secondo capitolo della saga sul personaggio interpretato da Sylvester Stallone che in questo film ricopre anche il ruolo del regista. Rocky Balboa ha deciso di appendere i guantoni al chiodo dopo lo scontro epico con Apollo Creed perso ai punti che gli ha fatto riportare anche un problema all’occhio. Ormai dedicatosi alla sposa Adriana e tirando a campare cercando il lavoro della vita dovrà tornare sul ring per affrontare un inaspettato match.

Rocky II: le curiosità e il cast del film

Rocky II è una pellicola del 1979 scritta, diretta ed interpretata da Sylvester Stallone, già protagonista del primo capitolo della famosa saga che racconta la storia del pugile Rocky Balboa. Il film è stato girato nella iconica città di Philadelphia che ha visto coinvolti nelle riprese anche 800 bambini, utilizzati come controfigure per le storiche scene che vedono il pugile allenarsi per le strade della città.

Al fianco dell’attore nel cast del film troviamo i famosi Talia Shire, Burt Young, Carl Weathers e Burgess Meredith.

Rocky II: la trama della pellicola

Rocky Balboa dopo aver ben figurato contro il campione del mondo di pugilato Apollo Creed, decide di ritirarsi dal ring a causa di un problema riportato all’occhio destro proprio durante il match.

Le scorie della sconfitta ai punti si fanno sentire tutte ma l’aver sposato Adriana ed il potersi dedicare alla sua famiglia lo riempie di gioia.

Le cose cambieranno dopo poco tempo quando, dopo aver sperperato le fortune guadagnate con l’incontro del primo film, Rocky sta cercando un lavoro che sa già che non lo soddisferà e così coglie subito al volo la possibilità di affrontare nuovamente il campione del mondo.

Potrebbe interessarti