Cronaca Nera

Saman Abbas, arriva l’ipotesi su dove potrebbe trovarsi il corpo: la risposta arriva dai video resi noti

Saman Abbas è scomparsa un anno fa da Novellara: i sospetti ricadono proprio sulla famiglia, accusata di averla uccisa e averne occultato il corpo.
Saman Abbas, arriva l'ipotesi su dove potrebbe trovarsi il corpo: la risposta arriva dai video resi noti

Il prossimo 30 aprile sarà passato un anno esatto dalla scomparsa di Saman Abbas, la 18 residente a Novellara (Reggio Emilia) di origini pakistane scomparsa nel nulla.

Per la sua scomparsa e per il suo omicidio potrebbero presto essere rinviati a giudizio i suoi genitori, che attualmente sono tornati in patria, lo zio della ragazza e due cugini, tutti e 3 arrestati con l’accusa di omicidio. Il cadavere di Saman Abbas non è mai stato ritrovato: ora, l’analisi di alcuni elementi portano alla formulazione di un’ipotesi riguardante il possibile luogo di occultamento del corpo.

In un video pubblicato pochi giorni fa da Quarto grado -di fatto, l’ultimo video di Saman Abbas– si vedono chiaramente i genitori di Saman mentre accompagnano la giovane ragazza fuori dalla loro abitazione situata nell’azienda agricola in cui vivevano.

Nel video si vede la ragazza mentre si allontana da sola con la madre, e poi la stessa tornare da sola, senza la figlia. Poco dopo si vede il padre allontanarsi e poi tornare con lo zainetto di Saman. L’ipotesi è che quella notte i genitori abbiano voluto consegnare la 18enne ai parenti che poi l’avrebbero uccisa: lo zio ed i due cugini di Saman sono poi partiti il giorno dopo per il Pakistan, senza più tornare.

Proprio la dinamica appena descritta fa supporre quanto riportato ieri sera da Chi l’ha visto, ovvero che il corpo possa trovarsi non lontano dall’abitazione della giovane, forse occultato in un pozzo.

Il sospetto nasce dal fatto che nelle notti precedenti la scomparsa i 3 arrestati per omicidio sono stati filmati, dalle stesse telecamere, mentre attraversano l’azienda agricola ed uno di loro porta con sé un piede di corpo: è possibile che gli Abbas, che conoscevano molto bene le terre in cui vivevano, fossero a conoscenza dell’esistenza di un pozzo chiuso, e quindi apribile con un piede di porco, e che il corpo di Saman si possa trovare lì.

Potrebbe interessarti