TV e Spettacolo

L’era glaciale 2 – Il disgelo: tutto ciò che c’è da sapere sul secondo capitolo della saga in onda su Italia 1

L'era glaciale 2 - Il disgelo torna in onda su Italia1 nella prima serata di sabato 30 aprile 2022. Scopri la trama, il cast vocale e le curiosità della pellicola.
L'era glaciale: il film per tutta la famiglia torna su Italia1. La trama, le curiosità ed i doppiatori

Sabato 30 aprile 2022 su Italia1 va in onda un altro appuntamento con la sgangherata banda formata dal mammut, dalla tigre e dal bradipo più noti del cinema. A partire dalle ore 21:20 viene trasmesso L’era glaciale 2 – Il disgelo, secondo episodio della fortunata saga che vedrà i nostri amati protagonisti impegnati nel trovare un rifugio per le loro specie mentre il mondo intorno a loro sta cambiando irrimediabilmente con lo scioglimento dei ghiacciai perenni. La trama, le curiosità ed il cast vocale del film.

L’era glaciale 2 – Il disgelo: le curiosità ed il cast vocale della pellicola

L’era glaciale 2 – Il disgelo (dal titolo in lingua originale di Ice AgeThe Meltdown) è un film d’animazione del 2006 diretto da Carlos Saldanha, noto regista di pellicole d’animazione brasiliano che ha firmato successi come Rio ed anche il terzo capitolo di questa saga dal titolo di L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri.

La pellicola bissò il grande successo che il capitolo precedente ebbe presso il pubblico riproponendo di fatto la stessa squadra vincente composta dalgli stessi personaggi. Nella versione italiana ritroviamo dunque Claudio Bisio a dare la voce al bradipo Sid, Leo Gullotta per quella di Manny il mammut e Pino Insegno a dare la sua riconoscibile voce alla tigre Diego.

Tra le new entry del cast vocale troviamo la ex moglie del noto doppiatore Roberta Lanfranchi a dare la voce al Mammut femmina di nome Ellie.

L’era glaciale 2 – Il disgelo: la trama del film d’animazione

I simpatici protagonisti del primo film tornano in pista con una nuova avventura nella quale dovranno lottare per le sopravvivenze delle loro specie. Il mondo è in pericolo e sta cambiando in seguito al riscaldamento climatico che fa facendo sciogliere i ghiaccai perenni che garantivano il loroo habitat naturale e che potrebbero provocare una successiva inondazione di proporzioni esagerate.

Potrebbe interessarti