Programmi TV

Albe si sfoga con Maria De Filippi prima della semifinale di Amici: “Non vengo preso sul serio come gli altri”

Nelle ultime ore Maria De Filippi ha voluto fare una chiacchierata con Albe, il quale si è sfogato un po' con la conduttrice sul suo percorso ad Amici e sulle difficoltà provate.
Albe si sfoga con Maria De Filippi prima della semifinale di Amici: "Non vengo preso sul serio come gli altri"

Nel corso del daytime di Amici andato in onda proprio oggi il pubblico ha assistito ad un lungo scambio tra Albe e Maria De Filippi. Il ragazzo ha approfittato della chiacchierata per parlare un po’ di sé, del suo percorso e di come la scuola lo abbia cambiato. Nonostante ciò però il ragazzo si sente ancora in difficoltà e crede di non essere preso abbastanza sul serio rispetto agli altri.

Albe si racconta a Maria De Filippi nel daytime di Amici

Proprio oggi Maria De Filippi ha approfittato di un attimo per fare due chiacchiere con il cantante allievo di Anna Pettinelli, Albe. Il ragazzo infatti è al momento assalito dai timori e si è sfogato a lungo con la conduttrice, rivelando anche un certo dispiacere per la percezione che si ha di lui.

Sono consapevole di chi potrebbe andare in finale e chi no. Mi dispiace non essere preso sul serio, come gli altri – spiega il ragazzo – Quando canto non sono spesso serio, sono ironico. Forse anche quello ha giocato. Sono giocherellone“.

Eppure, come ha raccontato lui stesso, è notevolmente cambiato rispetto ai primi tempi. All’inizio del suo percorso sentiva di non essere esattamente maturo: “Ero immaturo, me lo diceva mamma. Non sono mai stato uno che si impegnava, mollavo subito.

Mamma aveva paura di questa cosa, pensava durassi un annetto con la musica. Facevo tantissimi sport, tutti abbandonati“.

Oggi però la situazione è cambiata, come ha spiegato alla De Filippi: “Mia mamma ha detto che non mi ha cambiato in 23 anni, Maria in 7 mesi ce l’ha fatta. Mi ha detto: “Se lo sapevo ti mandavo lì prima” – ha scherzato – ero molto immaturo in generale. Non che ora sia la persona più matura del mondo, però ero immaturo. Tutta l’incoerenza che avevo all’inizio non ce l’ho più“.

Il cambiamento in effetti è sotto gli occhi di tutti e non è certo passato inosservato il bellissimo gesto che Albe ha fatto qualche giorno fa ad Amici.

Difatti il ragazzo ha scritto un pensiero per ogni compagno della scuola rivelando che ognuno di loro gli ha insegnato qualcosa. Un gesto che ha dimostrato quanto sia diventato più riflessivo e quanto sia effettivamente maturato in questi mesi.

Semifinale Amici, cosa sappiamo dell’attesissimo momento

Lo sfogo di Albe è senz’altro arrivato in un momento piuttosto delicato per il programma.

Si avvicina infatti la semifinale ed è logico che i ragazzi siano al momento assaliti da moltissimi dubbi. Dopo l’eliminazione di Nunzio Stacampiano, sono rimasti sette allievi nella scuola: i cantanti Luigi, Sissi, Alex e Albe e i ballerini Dario, Michele e Serena.

Stando a quanto rivelato da Maria De Filippi in questi giorni (le cui parole sono state riportate da diversi portali tra cui tgcom24), durante la semifinale scatterà un meccanismo molto particolare per permettere ai ragazzi di accedere alla finale.

La finale sarà a cinque, la semifinale sarà tutta al positivo. Le tre manche a cui siete abituati, e da cui di solito escono i possibili eliminati, saranno invece tre manche che stabiliscono i finalisti – ha spiegato la conduttrice – Dalle tre sfide, due di canto e una di ballo, usciranno quindi i primi tre finalisti“.

Dopo questo passaggio gli altri 4 allievi andranno al ballottaggio e da qui usciranno gli ultimi due finalisti.

Potrebbe interessarti