Cronaca Nera

Kailia Posey è morta a 16 anni: era diventata famosa grazie a una gif, le strazianti parole della famiglia

Kailia Posey è famosa in tutto il mondo per la celebre gif del suo sorriso: quali sono state le cause della sua morte e lo straziante ricordo dei genitori.
Kailia Posey è morta a 16 anni: era diventata famosa grazie a una gif, le strazianti parole della famiglia

Kailia Posey è morta a soli 16 anni. Era diventata famosa in tutto il mondo per la celebre gif “grinning girl” utilizzata da milioni di utenti social in tutto il mondo. L’annuncio e le strazianti parole della famiglia dopo la scoperta del suo corpo senza vita.

Kailia Posey ritrovata morta appesa a un albero: lo straziante ricordo della famiglia

Kailia Posey era diventata celebre già dall’età di 5 anni, quando aveva partecipato al programma Toddlers and Tiaras, reality che segue le vicende delle bambine impegnate nei concorsi di bellezza. Proprio da una scena di quel programma era stata tratta la famosissima gif della bambina che sorride con un piccolo ghigno: si trattava della stessa Kailia all’età di appena 5 anni.

La ragazza è stata trovata impiccata a un albero in un parco pubblico nei pressi della sua abitazione, a Washington. Aveva solo 16 anni: come ha rivelato la famiglia a TMZ, si è trattato di un suicidio. I genitori non riescono a trovare un senso al gesto, estremo e improvviso, compiuto dalla giovane lunedì 2 maggio: “Ha vinto innumerevoli corone e trofei dopo aver gareggiato nel circuito dei concorsi per tutta la sua vita – hanno infatti spiegato a TMZ, distrutti dal dolore – Il suo acclamato talento come contorsionista aveva già ha portato a offerte di lavoro in tournée professionali ed era stata recentemente selezionata per essere una cheerleader al suo liceo il prossimo autunno“.

La famiglia di Kailia Posey parla di “decisione avventata”: il doloroso addio alla ragazza

Per la famiglia, il suicidio di Kailia sarebbe stato impulsivo, arrivando a dichiarare che “Sebbene fosse un’adolescente affermata con un brillante futuro davanti a sé, sfortunatamente in un momento impetuoso, ha preso la decisione avventata di porre fine alla sua vita terrena”.

Sul proprio profilo Facebook, la madre della ragazza ha condiviso una foto che ritrae Kailia poco prima del ballo di fine anno del suo liceo, accompagnandola con la scritta: “Non ho né parole, né pensieri.

Una bellissima ragazza se n’è andata. Per favore lasciateci nella nostra privacy mentre piangiamo la morte di Kailia. La mia bambina per sempre”. Il giorno prima del terribile gesto, la giovane aveva condivido su TikTok un video registrato proprio durante il ballo, in cui compariva in compagnia di una sua amica.

Potrebbe interessarti