Programmi TV

Dario Schirone eliminato da Amici, le prime parole del ballerino e la difesa di Andreas Muller: “Mi dispiace”

Andreas Muller ha postato una story su Instagram, in difesa di Dario Schirone. Il ballerino è stato eliminato da Amici, dopo aver ricevuto delle forti critiche.
Dario Schirone fuori da Amici

Dario Schirone non è riuscito a conquistarsi un posto nella finale di Amici. Il ballerino, infatti, è stato eliminato nella semifinale del talent show. A giocarsi la vittoria dell’edizione 2022 del programma televisivo saranno, invece, Sissi, Alex Rina, Michele Esposito, Luigi Strangis, Albe e Serena Carella. Gli ultimi due, in particolare, hanno conquistato la finale a pari merito.

Dario Schirone ha raccontato le sue sensazioni, subito dopo l’eliminazione a Witty Tv. Andreas Muller, invece, ha pubblicato un’Instagram story in difesa del ballerino.

Le sensazioni di Dario Schirone dopo l’eliminazione da Amici

Dario Schirone è stato duramente criticato da Alessandra Celentano, durante il suo percorso ad Amici.

Il ballerino è stato protagonista di alcuni battibecchi con la maestra di danza. Ma, nel corso della semifinale, Dario Schirone ha avuto un momento di sconforto. Dopo l’eliminazione, il ballerino ha parlato del suo futuro: “Ho bisogno di continuare, in realtà, è come se tu saltassi o la colazione, o il pranzo o la cena, poi a una certa mi viene fame e di morire di fame non ho voglia… Torno a casa, oh, io mi mangio mia madre, mio padre e mio fratello… Mi mancano da morire, e poi i miei cani“.

Dario Schirone ha svelato, anche, cosa gli mancherà di più dell’esperienza ad Amici: “Mi mancherà cucinare poche volte per tutti, ma quando lo fai ti senti quelli che ti dicono ‘Oh bravo!’… Mi mancherà il convivere con Silvia, quello mi mancherà… Il pianoforte ci stavo bene, poi non so suonare così bene però mi piaceva,  mi piaceva creare le cose da solo, avere in mano quello su cui io ballo, è come se stessi dipingendo proprio io qualcosa“.

Il ballerino ha raccontato la sua esperienza nella scuola di Mediaset: “Tutto ciò che ho fatto l’ho fatto perché l’ho sentito, anche quando magari ero sotto tono durante le lezioni in sala e l’ho fatto semplicemente perché non mi piace fingere che vada tutto bene… Non mi va di fingere.

Ho dato tutto quello che potevo… Sono contento di tutte le scelte che ho fatto, dei mie comportamenti, delle mie liti, del mio modo di essere, magari a volte un po’ pesante“. Il ballerino si è ripromesso di essere sempre vero in futuro: “Ho avuto un momento in cui veramente ho riflettuto tanto, mi sono detto la verità di quello che mi è successo… L’ho raccontata e ciascuno è riuscito a dare un pezzo del puzzle per farmi andare avanti. Mi prometto che sarò sempre vero con me stesso… Qualsiasi cosa farò… Non mentirò a me stesso facendomi credere qualcosa piuttosto che un’altra“.

Andreas Muller difende Dario Schirone

Dario Schirone ha ricevuto delle forti critiche da Alessandra Celentano ad Amici, da cui è scaturito anche un suo momento di sconforto.

Andreas Muller, ex professionista di Amici, ha pubblicato una story su Instagram per esaltare, invece, le doti del ballerino: “A trovarne di ballerini come Dario…Ognuno può valorizzare chi vuole sempre senza buttar mer**… Sicuramente questo percorso ti ha fatto crescere tanto come uomo… Sei un ballerino versatile e talentuoso e ahimè sei sempre stato messo sotto pressione per far vedere realmente quanto sei forte.

Nella vita incontrerai anche questo quindi può solo averti fatto bene“.

Andreas Muller ha parlato anche delle continue critiche ricevute da Dario Schirone, a suo parere, immeritate: “Mi dispiace sentire assurdità sul tuo conto e sulle tue esibizioni. Mi dispiace vederti spento e triste, ti conosco da anni e so che non sei quel tipo di persona… Mi dispiace averti visto in preda a un attacco di panico ma sei stato un professionista… Non sei un ballerino classico e non è quello che vuoi fare nella vita… Credo tu sia stato l’unico realmente in grado di mostrare cosa voglia dire passare da uno stile all’altro e quindi versatile.

E sfido chiunque a dire il contrario… Credo in te“.

Potrebbe interessarti