Gossip

Francesco Totti restituisce le borse di lusso a Ilary Blasi: lei reagisce, ma ecco cosa succede con i rolex di lui

Francesco Totti, che per primo era partito con i "j'accuse", ora sembra aver deciso di utilizzare un approccio ben diverso e fare un passo verso l'ex moglie.
Francesco Totti furioso, la goccia che fa traboccare il vaso: attesa una sua dichiarazione nel giro di poche ore

Nel tentativo di adempiere all’arduo compito di essere sempre al passo con i divorzi vip dell’anno (il 2022 in questo senso ci sta mettendo a durissima prova) cerchiamo di capire cosa sta succedendo tra Francesco Totti ed Ilary Blasi.

Pare infatti che uno dei due stia porgendo all’altro il ramo d’ulivo, forse sollecitato da un ricorso legale: anzi, più che il ramo d’ulivo, è il caso di dire che è stato deciso di porgere la Kelly di Hermés.

Francesco Totti e il gesto distensivo: cosa sta accadendo

Tutto era cominciato con la più imprevedibile delle denunce: “Ilary si è portata via i miei Rolex”, ha detto Francesco Totti in un’intervista.

Era imprevedibile che i due si mettessero a nascondersi i beni di lusso a vicenda, ed era imprevedibile che il riservatissimo e silenziosissimo Totti lo raccontasse ad Aldo Cazzullo per il Corriere della Sera.

Ilary Blasi e i rolex, la presa in giro per Francesco Totti

Ilary non aveva reagito se non, dopo un po’ di tempo, con ironiche prese in giro. In compenso, come da ammissione dello stesso Totti, lui le aveva nascosto borse e scarpe (e, nel caso di Ilary Blasi, non parliamo di due ciabatte in croce: c’erano calzature per decine di migliaia di euro).

Ilary Blasi porta Francesco Totti in tribunale per riavere le sue borse e scarpe

Ilary davanti alla prospettiva di girare per Roma con le crocs, aveva agito per vie legali, presentando un ricorso per riavere le scarpe e le borse. Le prime non sono ancora arrivate ma, a quanto pare, le seconde sì. Cosa questo significhi nell’epopea Blasitottiana, è difficile a dirsi. Sicuramente si può interpretare come un gesto distensivo, e vedremo se ne seguiranno altri.

Potrebbe interessarti