Gossip

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, un amico della coppia parla della reunion e lancia l’allarme: “È incauto”

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi sembrano stare di nuovo insieme, ma una persona che li conosce molto bene lancia l'allarme: le cose non sono come appaiono.
Tomaso Trussardi avvistato con una donna dopo la fine della storia con Michelle Hunziker: le immagini

La verità sulla fine del rapporto tra Michelle Hunziker e Tommaso Trussardi non la sa nessuno, o quasi nessuno. Di sicuro, finora, non era ancora stata inquadrata dal mondo del gossip, così come non lo era la dinamica del loro ritorno insieme.

A parlarne ed a dare delle risposte, ad Oggi, è Vittorio Feltri. Proprio il giornalista ha un ruolo attivo nell’amore tra i due dato che li fece conoscere e da sempre è una delle persone più vicine a Tomaso Trussardi. E proprio lui, tra le varie cose, fa presente che non si possa ancora cantare vittoria: “È sotto gli occhi di tutti la loro ritrovata armonia ma non sono tornati a vivere insieme.

È incauto, per ora, dire che il matrimonio si è ricomposto. Lei abita a Milano, nell’appartamento in cui stavano insieme, lui è rimasto nella sua casa di Bergamo e proprio in questi giorni mi ha confidato che per un paio d’anni continuerà a vivere da solo”. 

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi di nuovo insieme: le immagini della reunion

Tomaso Trussardi e Michelle Hunziker di nuovo insieme? Cosa c’è da sapere

Anche lui, come Trussardi, insinua che ci possa essere stato un terzo incomodo a creare problemi nella coppia: “Non so come sia andata davvero tra il medico e Michelle, si dice che quando due si separano la colpa sia di tutti e tre.

Il tradimento capita in molte coppie, è quasi fisiologico, ma è importante tenere sempre al riparo il matrimonio”.

Poi, è arrivata una confidenza molto personale: “Io sono sposato da 54 anni, senza mia moglie sarei disperato, eppure ho avuto le mie belle sbandate ma le ho gestite. Un matrimonio è solido, come il nostro, solo se si trasforma in un rapporto di mutuo soccorso, di solidarietà, di benevolenza reciproca. Si va avanti insieme e ci si aiuta nella vita, altrimenti tutto naufraga. L’affetto unisce più della passione e il piacere di stare insieme prescinde dalle faccende sessuali che sono importanti ma anche molto sopravvalutate.

È una cosa che capisci nel tempo”.

Potrebbe interessarti