Vai al contenuto

Le lacrime di Bianca Berlinguer, il retroscena del suo addio alla Rai: “Ecco cosa mi facevano”

Pubblicato: 11/12/2023 10:50
Bianca Berlinguer retroscena Rai

Ormai da qualche mese Bianca Berlinguer ha dato l’addio alla Rai per trasferirsi sulle reti della rivale Mediaset. La giornalista decide allora che sia arrivato il momento giusto per svelare qualche succoso retroscena sulla sua separazione dalla tv pubblica dopo un rapporto professionale durato decenni. Lo fa a Verissimo, il salotto televisivo di Canale 5 che ha per padrona di casa Silvia Toffanin.
Leggi anche: “È sempre Cartabianca”: Mauro Corona si scusa con Berlinguer e lancia appello ai Berlusconi: “Ora rischio”

“Dopo un inizio faticoso come era inevitabile devo dire che ora sta andando bene”. Così Bianca Berlinguer apre la sua intervista a Verissimo parlando della sua nuova esperienza a Mediaset con il suo ‘È sempre Cartabianca’. Poi la giornalista ripensa subito ai suoi trascorsi professionali a viale Mazzini: “Oltre 34 anni di Rai sono tanti, è tutta la mia vita, ci sono entrata quando avevo 25 anni e ne sono uscita che ne avevo molti di più”.

Lo sfogo di Bianca Berlinguer a Verissimo

L’addio alla Rai, prosegue la Berlinguer, “mi ha procurato tante notti insonni, per cui non è stata presa a cuor leggero. Quello che mi ha portato a decidere di cambiare azienda, poi un cambio così netto, così radicale, è stato anche un po’ l’allontanamento che io avevo sentito molto negli ultimi anni da parte dei vertici Rai nei confronti della nostra trasmissione, di Cartabianca. Mi sono sentita molto spesso sola, con la sensazione che non ci fosse interesse ad investire su questa trasmissione, più sopportata che valorizzata”, rivela quasi commossa.

“Quando mi sono resa conto che anche da parte dei vertici che erano appena arrivati non sarebbe cambiato niente rispetto al passato, certo non ho mai temuto che potessero chiudermi la trasmissione, questo assolutamente no, a quel punto, ho avuto la certezza che un ciclo si fosse chiuso e che bisognasse cominciarne un altro e adesso sono contenta di aver accettato”, conclude così la sua intervista Bianca Berlinguer.
Leggi anche: Cartabianca di Bianca Berlinguer verso la chiusura, sostegno di Conte e Celentano: “Notizia scioccante”