Vai al contenuto

16enne tedesca trovata ai piedi di un sentiero: sarebbe morta per il freddo e l’abbigliamento inadatto

Pubblicato: 13/01/2024 16:50

È stata trovata morta ieri ai piedi di un sentiero nei pressi San Candido, in Alto Adige, una turista tedesca di 16 anni. La giovane risultava dispersa e dopo l’inizio delle ricerche, il suo corpo senza vita è stato trovato dal Soccorso Alpino e dalla Guardia di Finanza. Le prime analisi sul corpo hanno permesso di capire che la ragazza sarebbe caduta mentre si trovava su un percorso considerato semplice, ma che non sarebbe morta per le lesioni quanto invece per essere sottoposta alle bassissime temperature per diverse ore, per giunta non avendo un abbigliamento adatto o una consona attrezzatura.
Leggi anche: Ragazza di 16 anni morta assiderata: cellulare scarico per il freddo, non è stata geolocalizzata

L’esatta dinamica di quanto accaduto non è ancora stata ricostruita nel dettaglio, ma dalle prime informazioni pare che la giovane, una turista tedesca in vacanza in Alto Adige con la famiglia, sia uscita di primo mattino dal maso dove alloggiava per un’uscita nel bosco.
Leggi anche: Incidente ferroviario, è tragedia. Disagi

È uscita per fare una passeggiata, aveva anche avvisato i genitori

A quel punto, stando al racconto dei soccorritori intervenuti sul posto, la ragazza sarebbe forse scivolata dopo essersi allontanata dal sentiero. L’ipotesi è che abbia perso i sensi e che sia in seguito morta congelata.

Quel che è certo è che i familiari, non vedendola tornare, hanno lanciato l’allarme e nella zona si è presto attivata un’ampia macchina delle ricerche, che ha coinvolto forze dell’ordine, vigili del fuoco, soccorso alpino, guardia di finanza e unità cinofile. La giovane aveva anche lasciato un biglietto a casa per avvisare che sarebbe tornata presto.

Il corpo senza vita della 16enne sarebbe stato individuato tra la vegetazione proprio da uno dei cani impegnati nelle ricerche.
Leggi anche: Investe una 31enne con 3 bambini sul marciapiede: donna e un neonato in codice rosso, passeggino distrutto

Ultimo Aggiornamento: 14/01/2024 12:20