Vai al contenuto

Jamie Dornan morso da un bruco velenoso. “Sono vivo per miracolo”: l’attore racconta la sua terribile disavventura

Pubblicato: 22/01/2024 15:59
Jamie Dornan bruco

Una disavventura che poteva finire in tragedia, quella vissuta dall’attore Jamie Dornan. Costretto a fare i conti con una vacanza che si è trasformata di colpo in un incubo. La star, famosa per aver prestato il volto al personaggio di Christian Grey nella trilogia “Cinquanta sfumature“, si trovava infatti in Portogallo quando, di colpo, è stato costretto al ricovero in ospedale per dei sintomi simili a quelli di un infarto. “Sono fortunato a essere ancora vivo” ha raccontato sui social lo stesso Dornan. Che ha poi spiegato come, a provocargli tanta paura, sia stato in realtà il morso di un bruco velenoso.
Leggi anche: “Perché me ne sono andata”. Mew spiega l’addio ad Amici: il motivo è molto grave (video)

A ricostruire l’episodio è stato l’amico di Dornan, Gordon Smart, anche lui vittima di un incidente simile. “Dopo il una partita a golf in Portogallo, ho iniziato a sentire formicolio alla mano sinistra e solletico al braccio sinistro” ha raccontato Smart. “Sono figlio di un medico di famiglia e ho pensato: Questo è il segno dell’inizio di un attacco di cuore”.

Tornato a casa “ho trovato Jamie attaccato ad alcune attrezzature mediche dopo aver attraversato anche lui la stessa dura prova. Jamie mi disse: Povero me. Gordon, circa 20 minuti dopo che te ne sei andato, le mie braccia e le mie gambe sono diventate insensibili. Mi sono ritrovato nel retro di un’ambulanza”. Per fortuna entrambi sono ora in buone condizioni, dopo giorni di grande spavento.

Ti potrebbe interessare anche: Borrell su Israele a Gaza: “Qual è la loro soluzione? Ucciderli tutti?”

Ultimo Aggiornamento: 22/01/2024 16:31