Vai al contenuto

Passeggero nota che sull’ala mancavo delle viti: volo annullato poco prima della partenza

Pubblicato: 23/01/2024 11:17
aereo Virgin viti Manchester

Tragedia fortunatamente soltanto sfiorata la settimana scorsa all’aeroporto di Manchester, in Inghilterra, dove un aereo della Virgin Atlantic (un Airbus A330-300) era già in pista, pronto per partire verso New York, negli Usa. Un passeggero si è accorto che sull’ala dell’aereo mancavano delle viti. Il volo è stato così annullato poco prima del decollo.
Leggi anche: Era ubriaca in aereo, arrestata Samantha Fox: “Cosa ha combinato…”

Secondo quanto però riferito dalla compagnia aerea, si sarebbe trattato soltanto di uno stop precauzionale, perché dai successivi controlli è emerso che la mancanza di quelle viti non rappresentava un rischio per i passeggeri. A notare la mancanza delle viti su una delle ali quando era già a bordo dell’aereo, è stato il 41enne Phil Hardy che viaggiava insieme alla moglie.

La reazione del passeggero è stata decisiva

Il passeggero a quel punto ha avvertito il personale di bordo che di conseguenza ha informato il comandante. I tecnici chiamati a valutare il guasto hanno poi deciso di annullare il volo per motivi di sicurezza. Anche se sull’ala mancavano soltanto quattro dei 119 elementi di fissaggio del pannello che sono stati poi sostituiti.

“Io volo spesso, ma la mia compagna non ha gradito le informazioni che le ho dato quando ho notato le viti mancanti e ha iniziato a farsi prendere dal panico. Ho cercato di tranquillizzarla il più possibile, ma poi ho pensato che fosse meglio parlarne con un assistente di volo per sicurezza”, ha raccontato al New York Post il passeggero che ha dato l’allarme. “Non vi è stato nessun impatto sull’integrità strutturale dell’ala o sulla capacità dell’Airbus A330-300 di operare in sicurezza”, ha precisato invece la compagnia aerea, aggiungendo poi che il volo è stato cancellato per “dare tempo per ulteriori controlli precauzionali di manutenzione tecnica, che hanno concesso al nostro team il tempo massimo per completare le ispezioni”.
Leggi anche: Tragedia dei cieli, precipita un aereo: vittime