Vai al contenuto

Auto contro bus, famiglia sterminata: morti mamma e figli di 7 e 10 anni. Grave il fratellino 13enne

Pubblicato: 23/01/2024 10:27
Auto contro bus

Una strage familiare quella che si è verificata ieri, 22 gennaio, nel Tirolo Orientale, ad Assling. Monika Stauder, una mamma di 48 anni, e due dei suoi tre figli sono morti in un terribile incidente stradale: la donna e il figlio di 10 anni sono morti sul colpo, mentre il fratellino di 7 anni è deceduto più tardi in ospedale. In gravi condizioni il più grande dei tre fratelli, 13 anni. La famiglia viveva a Sesto Pusteria, nel Trentino Alto Adige.
Leggi anche: Maxi scontro tra furgoni e autocarri sull’A1: due feriti gravissimi. Tutto bloccato
Leggi anche: Terribile scontro tra una Tesla ed una Smart: la macchina vola per 130 metri, feriti anche gravi

Auto contro bus

Frontale contro il bus: incidente ad Assling

Il tragico incidente è avvenuto, come detto, ad Assling, ad una trentina di chilometri dal confine italo-austriaco, quando la loro autovettura (una Fiat Panda) si è scontrata in una curva frontalmente con un bus di linea. La donna alla guida del pullman, che nel momento dell’incidente era senza passeggeri, è rimasta illesa. È ricoverato in gravi condizioni nella clinica universitaria di Innsbruck il 13enne, unico sopravvissuto della famiglia di Sesto Pusteria.

Ultimo Aggiornamento: 23/01/2024 18:40