Vai al contenuto

Mamma droga i figli piccoli e li uccide con un colpo di pistola alla testa

Pubblicato: 15/02/2024 14:17
Kimberlee Singler strage figli

Una storia agghiacciante. L’ennesima strage in famiglia. Secondo quanto si apprende, infatti, una mamma americana di nome Kimberlee Singler avrebbe ucciso i suoi figli di sette e nove anni, lasciando in vita la figlia maggiore 11enne, per poi scappare dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dove è stata rintracciata e arrestata a Londra. Ora la donna di 35 anni rischia l’estradizione negli Usa.
Leggi anche: Strage di Latina, Christian Sodano racconta l’orrore: “Sono tornato indietro e ho finito Renéè, non volevo soffrisse”

Dalle prime indagini compiute dagli inquirenti, sembra che i bambini siano stati freddati con un colpo di pistola alla testa a Colorado Springs. A quanto pare il movente del folle gesto sarebbe da ricercarsi nei difficili rapporti tra la donna e il marito Kevin John Wentz, di 38 anni. Tra i due era infatti in corso una battaglia legale per l’affidamento dei figli.

La ricostruzione dei fatti

Prima di fuggire dagli Usa, Kimberlee Singler avrebbe inscenato una rapina finita male. I risultati dell’autopsia sui corpi dei piccoli Elianna Wentz di 9 anni e Aden Wentz di 7 anni, hanno rivelato che entrambi i bambini sono morti a causa di ferite d’arma da fuoco. Nel loro sangue è stata riscontrata la presenza di livelli potenzialmente tossici di doxilamina, un farmaco per il sonno.

Dopo essersi ferita, la donna all’arrivo delle forze dell’ordine si è fatta trovare distesa vicino alla figlia di 11 anni, ancora in vita, e ai cadaveri degli altri due bambini. Ma la sua versione di una rapina finita in tragedia non ha retto che poche ore. Dopo la fuga in Gran Bretagna, è stata arrestata dalla National Crime Agency il 30 dicembre scorso in un hotel di Kensington, a ovest di Londra. E oggi, giovedì 15 febbraio, è stata avviata la procedura per la sua estradizione negli Usa.
Leggi anche: Strage Altavilla Milicia, la madre di Antonella Salamone: “Per me è un omicidio programmato”

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 15/02/2024 15:16