Vai al contenuto

Usa, poliziotto spara a un 15enne che ha una pistola giocattolo. Immagini terrificanti

Pubblicato: 11/04/2024 17:25

Terrore tra le tipiche villette a schiera e i prati falciati “all’inglese”. Ripreso dalla sua stessa bodycam, un poliziotto statunitense spara e ferisce un quindicenne afroamericano che armeggiava con una pistola giocattolo. La concitazione, la vividezza e la crudezza del vivo mostrano una realtà quotidiana molto violenta. Non è difficile che ci scappi quotidianamente il morto, in situazioni di questo genere.
Leggi anche: Travolge e uccide carabinieri col suv: Nancy Liliano è libera. L’avvocato: “Profondamente addolorata”

La dinamica dei fatti

La sparatoria è avvenuta ad Akron, in Ohio. La videocamera di un agente lo riprende mentre spara a bruciapelo a un ragazzo di 15 anni che, secondo la famiglia, stava tenendo in mano una pistola giocattolo.

Come spesso accade, il giovane è un afroamericano, dal nome Tavion Koonce-Williams, colpito il 1° aprile dall’agente Ryan Westlake, un veterano del dipartimento da nove anni.

L’uomo rispondeva a una segnalazione da parte di un membro del vicinato che aveva avvistato il ragazzo. Lunedì la città di Akron ha reso pubblico il dossier di Westlake, rivelando una storia di azioni disciplinari ed incidenti legati ad abuso di potere, mentre il dipartimento di polizia ha reso pubblico il video dell’interazione “nel tentativo di essere il più trasparente possibile”.

“Ha una pistola vera”

Poco dopo le 19 del 1° aprile, una donna ha chiamato la polizia affermando di aver visto un ragazzo nero “tirare fuori una pistola” e cominciare a puntarla verso le case nella zona di Tonawanda Avenue e Newton Street.

La polizia ha detto di aver recuperato quella che sembrava essere “una pistola giocattolo che il ragazzo aveva in possesso nei momenti che hanno preceduto lo sparo”.

Nel video, Westlake alle 19:11 è nel suo veicolo. Rallenta avvistando Tavion camminare per una strada. “Ehi, da dove vieni, posso vedere le tue mani?” chiede Westlake attraverso il finestrino aperto, mentre comincia a uscire dal veicolo. Westlake poi si recupera la sua pistola e la punta verso Tavion, e pochi secondi dopo viene sparato un colpo.

Il ragazzo è stato colpito alla spalla e guarirà entro un mese.
Ecco le spaventose immagini dell’accaduto.

Continua a leggere su TheSocialPost.it