Vai al contenuto

Tragedia a Brescia: auto rimane incastrata al passaggio al livello. Il treno la travolge, muore la conducente

Pubblicato: 24/04/2024 11:52

La sua auto si incastra nel passaggio al livello, il treno passeggeri la travolge sui binari. Morta sul colpo la donna alla guida, di 50 anni. La vittima è Luisa Astori. ​I passeggeri a bordo del convoglio e il macchinista sono illesi. La tragedia è avvenuta nella tarda serale di ieri, 23 aprile a Cologne, nel Bresciano, sui binari della tratta Brescia-Bergamo.
Leggi anche: Sale in auto dopo un caffè al bar: il mezzo va a fuoco, muore carbonizzato davanti a tutti

La vittima

Una donna a bordo della propria auto è stata travolta da un treno passeggeri a Cologne (Brescia) nella tarda serata del 23 aprile, sul passaggio a livello di via Peschiera. Per lei l’impatto è stato fatale, è morta sul colpo. I vigili del fuoco sono intervenuti dopo l’incidente con tre squadre.
Leggi anche: Venezia, cadono pezzi di cemento dal campanile di San Marco: è emergenza

Gli operatori hanno messo in sicurezza l’area e lavorato tutta la notte, bloccando quella tratta. La piccola auto, una Smart, è stata disincastrata dal treno. Da questa è stato estratto il della donna, già deceduta. I passeggeri a bordo del treno e il macchinista sono illesi.

L’incidente

L’impatto è avvenuto sulla linea ferroviaria Brescia-Bergamo, rimasta chiusa tutta la notte per le operazioni di emergenza. Sono in corso indagini per determinare le cause dell’incidente. La donna, alla guida della sua auto, sarebbe rimasta incastrata tra le sbarre del passaggio a livello mentre il treno si stava avvicinando. Il buio avrebbe impedito al macchinista di vedere la macchina e di fare qualcosa per impedire l’impatto.
Leggi anche: Paracadutista morto a 32 anni nel sonno, la fidanzata: “Un sussulto mentre dormiva, così se n’è andato il mioDavide”

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 24/04/2024 17:15