Vai al contenuto

Scontro tra auto e camion in galleria, Daniele morto a 23 anni: era un carabiniere

Pubblicato: 30/04/2024 11:47
Palermo morto Daniele Breganze

Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. Stavolta a perdere la vita è stato Daniele Breganze, un ragazzo di appena 23 anni. Il sinistro è avvenuto sull’autostrada A20 Messina-Palermo nel primo pomeriggio di lunedì 29 aprile. Daniele era originario di Palermo e di mestiere faceva il carabiniere in servizio a Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia. La sua auto si è schiantata nel tratto tra Brolo e Rocca di Caprileone, in direzione del capoluogo siciliano.
Leggi anche: Tragico incidente mortale, era giovanissimo

La dinamica dell’incidente in cui è morto Daniele Breganze

Anche se le cause dell’incidente devono ancora essere accertate, l’auto di Daniele Breganze si è scontrata con un autoarticolato che la precedeva all’interno della galleria Cipolla, poco dopo lo svincolo autostradale di Brolo, in un tratto interessato da lavori con parzializzazione della carreggiata. Per il giovane purtroppo non c’è stato niente da fare nonostante i soccorsi.


Nell’incidente sono dunque rimasti coinvolti la macchina sulla quale viaggiava il carabiniere e un camion. Il conducente del mezzo pesante è rimasto illeso, anche se trasportato in ospedale a Sant’Agata Militello in stato di shock.


Il pm di turno della Procura di Patti, Giovanna Lombardo, dopo l’accertamento medico legale e i rilievi del caso, ha disposto l’autopsia sul corpo di Daniele Breganze che sarà eseguita all’ospedale Papardo di Messina dalla professoressa Daniela Sapienza. Il transito autostradale tra gli svincoli di Brolo e Rocca di Capri Leone in direzione Palermo è rimasto chiuso almeno fino alle 20.
Leggi anche: Terribile incidente in tangenziale, quattro macchine coinvolte. Tragedia

Continua a leggere su TheSocialPost.it