Vai al contenuto

Thiago Motta lascia il Bologna: il comunicato ufficiale

Pubblicato: 23/05/2024 14:02
Thiago Motta lascia Bologna

La notizia era nell’aria da tempo, ma ora è ufficiale: Thiago Motta lascia la panchina del Bologna. A comunicarlo in una nota è stato il club felsineo che ha ringraziato il tecnico per il lavoro svolto in questi due anni. “Avrei voluto che rimanesse, ma non posso che ringraziarlo per queste stagioni meravigliose e augurargli il meglio per il futuro”, commenta presidente bolognese Joey Saputo. Ora per Motta sembrerebbe già pronta la panchina della Juventus.
Leggi anche: Thiago Motta alla Juve, spunta l’indizio social: perché è l’uomo giusto per la Vecchia Signora

Il comunicato del presidente del Bologna

Nella mattinata di giovedì 23 maggio, Thiago Motta ha informato la società della sua intenzione di non rinnovare il contratto con il Bologna FC 1909. “In questi due anni ho conosciuto un allenatore preparato e vincente che ha dato alla squadra un’identità di gioco brillante. – aggiunge ancora Saputo – Il traguardo della qualificazione in Champions League consegna lui e tutti i giocatori alla storia del nostro Club. Avrei voluto che rimanesse al Bologna, ma non posso che ringraziare lui e il suo staff per queste stagioni meravigliose e augurargli il meglio per il futuro”, conclude.
Leggi anche: Morto a 84 anni Oreste Peccedi: fu l’allenatore della Valanga Azzurra

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 23/05/2024 16:51