Vai al contenuto

L’influencer Siu è uscita dal coma: il marito in stato di fermo accusato di tentato o omicidio

Pubblicato: 24/05/2024 12:47

È uscita dal coma farmacologico l’influencer Siu, Soukaina El Basri, 30 anni, l’influencer di Biella, originaria del Marocco, ferita giovedì scorso nella sua abitazione e ricoverata all’ospedale di Novara. La donna, riporta il Corriere della Sera, resta comunque ricoverata nel reparto di Rianimazione dove non può vedere nessuno, nemmeno il fratello che da venerdì scorso attende buone notizie nella sala d’aspetto dell’ospedale.
Leggi anche: Jonathan Maldonato arrestato, l’amica di Siu: “Era geloso, le toglieva il cellulare”
Leggi anche: Siu, l’influencer in coma. Il marito indagato: la lite in ospedale e gli insulti sui social

Il marito è accusato di tentato omicidio

Nel frattempo, si attende l’udienza di convalida del fermo per il marito, Jonathan Maldonato. L’uomo, in carcere a Biella è accusato di tentato omicidio, nell’indagine avviata dalla procura di Biella: Maldonato, che era già stato denunciato dalla donna per maltrattamenti nel maggio del 2023, ma la querela era stata successivamente rimessa dalla stessa vittima, si è dichiarato innocente, respingendo ogni addebito.

L’arma potrebbe essere un cacciavite

Secondo il pool inquirente, l’arma è un cacciavite. Il marito sostiene che la moglie si trovasse in un profondo stato di depressione. E che minacciava di uccidersi. Ma le testimonianze degli amici dicono l’esatto contrario.
Un’amica di Siu, intervistata da La Stampa, ha riferito che l’uomo “era geloso, non voleva che sfilasse e le toglieva il cellulare”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 24/05/2024 13:21