Vai al contenuto

Coppia trovata morta a Nettuno: l’ipotesi è di omicidio-suicidio

Pubblicato: 07/06/2024 15:57

Coppia trovata morta in casa a Nettuno, vicino Anzio, in provincia di Roma. Le vittime sono un uomo di 88 anni e la compagna di 66. A trovare i corpi dei due conviventi è stato il figlio dell’anziano che ha subito dato l’allarme. Sul posto i carabinieri della stazione di Nettuno e della compagnia di Anzio che indagano e del Nucleo investigativo di Frascati per i rilievi.
Leggi anche: Napoli, Cristina morta in kayak, travolta da una barca davanti a Villa Rosebery

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, sembra si tratti di un caso di omicidio-suicidio con l’uso di una pistola. Dalle informazioni iniziali non risultano al momento segnalati episodi precedenti da codice rosso. Sembrerebbe che sia stato l’anziano a uccidere la compagna e poi a togliersi la vita. Da chiarire i motivi del gesto. Al momento nulla fa pensare a una situazione problematica nella coppia. Stando all’Agi, “non risultano segnalati episodi da codice rosso”.
Leggi anche: Poliziotto salva la sua ex professoressa che voleva suicidarsi

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 11/06/2024 10:54