salvini baglioni

Nuova puntata della querelle Salvini-Baglioni: ieri sera Claudio Baglioni si è esibito cantando E tu…, il suo celebre successo del 1974, sul palco dell’Ariston. Durante la canzone, il vicepremier Salvini ha scattato un selfie davanti al televisore e ha scritto su Twitter: “Eccolaaaaaaa! “Accoccolati ad ascoltare il mare, quanto tempo siamo stati, senza fiatare…” Ora posso addormentarmi tranquillo. Notte da Rivisondoli, amo l’Abruzzo”. Ennesima frecciatina o pace fatta tra i due?

Le battute di ieri

Salvini si trova in Abruzzo per il tour elettorale in vista delle elezioni regionali di domenica. Nel comizio conclusivo di Pescara, era ritornato simpaticamente sul tema Sanremo, dicendo: “Vi svelo un segreto, il Ministro fa la doccia, sempre canticchiando le canzoni di Baglioni, niente di diverso, così siamo politicante corretti. Se c’è qualcuno per cui farò il tifo a Sanremo, visto che c’è un pezzo di Abruzzo, sono i ragazzi de Il Volo”. Nella terza serata del Festival, Baglioni si è lasciato sfuggire la battutina: “Abbiamo un quasi extracomunitario sul palco”, riferendosi al direttore d’orchestra, l’inglese Geoff Westley. “Salutiamolo perché se lo riportano a casa, chiudono le frontiere”, aveva scherzato Bisio.

Una lunga polemica

Al di là delle battute, Baglioni aveva voluto chiudere le polemiche nella conferenza stampa di ieri, dicendo: “Io credo che non sia una questione di pace né di guerra perché da parte mia non c’è mai stata alcuna guerra. Sono felice che ci sia un telespettatore così illustre che guarda il Festival di Sanremo”. Poche ore prima Salvini aveva twittato un “Evviva Sanremo”, proprio nel momento in cui erano sul palco Pio e Amedeo. Tra battute e ironia sembra comunque che i toni si stiano smorzando rispetto a qualche settimana fa, quando era scoppiata la polemica a proposito delle frasi sui migranti pronunciate da Baglioni in conferenza stampa. In quella occasione Salvini aveva scritto su Twitter “Canta che ti passa”, criticando anche il compenso, a suo dire eccessivo, percepito dal conduttore. Non resta che vedere se ci saranno ulteriori repliche o se la querelle si potrà dire definitivamente conclusa.

Tutti gli articoli su Sanremo

Baglioni con Pio e Amedeo

Baglioni con Pio e Amedeo