Prosegue a passo spedito la puntata speciale di Domenica In interamente dedicata questo pomeriggio all’esperienza sanremese. Dopo Ultimo, a dare forfait è anche Loredana Bertè, che non si è presentata quest’oggi sul palco dell’Ariston per riproporre la sua Cosa ti aspetti da me: la sua assenza scatena un dibattito con i giornalisti ed il pubblico li fischia.

Anche Loredana Bertè assente

Altra importante assenza quest’oggi a Domenica In: dopo il forfait di Ultimo, probabilmente in seguito alle recenti polemiche che lo hanno travolto, da annotare anche la clamorosa assenza di Loredana Bertè sul palco dell’Ariston. Il giornalista Luca Dondoni dichiara: “Questo aspetto solleva un problema di educazione, perché sarebbero dovuti essere presenti.

Molti sono i cantanti che non si presenteranno in solidarietà a Loredana Bertè. Questo perché è stata reputata un’ingiustizia“. Il riferimento è legato al quarto posto della Bertè alla classifica finale del Festival, che ha provocato i fischi del pubblico in studio nella serata di ieri, evidentemente contrariato da quella posizione in classifica.

Loredana Bertà all'Ariston nella serata di ieri

Loredana Bertà all’Ariston nella serata di ieri

Luca Dondoni travolto dai fischi

Ma il giornalista Luca Dondoni prosegue la polemica, travolto però da un mare di fischi: “Abbiamo votato per la qualità della musica. Punto. Se questo voto non vi va bene fate cambiare il regolamento e non ci date più il 30% di voto.

A dare supporto all’assenza di Loredana, le parole di Mara Venier:Mi dispiace molto Loredana che tu non sia qua, avrei voluto che vincessi tu. Qui a Domenica In avresti trovato un’amica che ti vuole bene da sempre. Tiferò sempre per te. Io non sono offesa, voglio bene a Loredana e la capisco. Qui avrebbe trovato persone che le vogliono bene“. Platinette è scatenata e si rivolge a Dondoni polemizzando sulle sue parole: “Il concetto di solidarietà non lo capisco: c’è una carriera che andava premiata.

A me Loredana sul palco manca, perché andava premiata una carriera e una canzone. Non sono bizze di una diva, è una carriera che andava premiata“.

Mara Venier e i giornalisti all'Ariston

Mara Venier e i giornalisti all’Ariston