TV e Spettacolo

Ambra Angiolini: “Non ho l’esigenza di essere la moglie di qualcuno”

Ambra Angiolini si gode il suo amore con Massimiliano Allegri, con cui però non ci saranno nozze. L'attrice si sente realizzata anche senza l'anello al dito. Anche con l'ex i rapporti sono buoni, tutto per i figli Jolanda e Lorenzo
ambra angiolini

Non sarà la “signora Allegri”, e nemmeno la signora di qualcun altro. Ambra Angiolini racconta di aver impiegato molto tempo a trovare la sua dimensione e che non intende tornare ad essere “la moglie di”. Con l’allenatore della Juve la relazione va a gonfie vele e per lei va bene così.

Ambra Angiolini: con Allegri amore a gonfie vele

Massimiliano Allegri ha conquistato Ambra Angiolini e tra i due va a gonfie vele, ma niente altare all’orizzonte e, dichiara la conduttrice, non ce n’è neanche bisogno.

Ci ho messo tanto a pensare di piacermi e non sento più l’esigenza sociale di essere moglie di qualcuno. Sennò siamo sempre ‘fidanzate di’, ‘mogli di’, ‘ex di qualcun altro’“, denuncia l’attrice.

Con l’allenatore comunque c’è una storia d’amore dolcissima: “Io amo un uomo e questo può bastare. Una donna che ha passato tutto quello che ho passato io, se decide, a 41 anni, di farsi tornare gli occhi a cuore deve valerne la pena, Massimiliano mi ha insegnato la tenerezza e la calma“.

Ambra Angiolini a Domenica In
Ambra Angiolini a Domenica In

Il bellissimo rapporto con Francesco Renga

L’ex protagonista di Non è la Rai racconta anche del rapporto con l’ex Francesco Renga, con cui ha avuto due figli, Jolanda e Leonardo.

Siamo persone che si vogliono molto bene io e Francesco, molto unite anche se non siamo più compagni“. Per Angiolini: “Rimanere a Brescia è stata una scelta altruista“.

La vita professionale e l’incontro con Özpetek

L’attrice smentisce anche le voci per cui vorrebbe “rinnegare” il suo passato professionale: “Sono orgogliosissima del mio passato, anche se spesso cercano di mettermi in bocca cose che non ho mai detto e che non penso. Io sono fiera di essere nata a Non è la Rai“.

Angiolini e Allegri. Foto: Chi
Angiolini e Allegri. Foto: Chi

A cambiarle la vita il regista Ferzan Özpetek, con cui ha fatto Saturno Contro. “Quante volte hai pensato al principe azzurro e vedendolo passare lo hai lasciato andare? Con Ozpetek è stato così: sono stata chiamata per incontrarlo e non ho risposto per 20 giorni, per paura di arrivare a fare qualcosa che non volevo fare. Ho provato a dire che ero incinta, ma lui ha aspettato che partorissi e poi mi ha detto ora vieni. Ho pensato che con lui potevo esprimere la mia fragilità e Ozpetek ha lavorato proprio su questo“, dichiara Angiolini.

Potrebbe interessarti