rutelli-serena

Dopo la madre biologica di Serena Rutelli, ora è il fratello di sangue a scriverle, mentre la figlia adottiva di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli vive la sua avventura al Grande Fratello.

Nella Casa più spiata d’Italia Serena si sta aprendo molto con i suoi coinquilini. Ha raccontato la sua storia difficile, cominciata dall’abbandono della madre e dal terrore di un padre violento. Ma ci sono anche tante cose belle che la Rutelli ha voglia di condividere con i suoi nuovi amici, come la storia d’amore con Alessandro Prince Zorresi.

Una nuova lettera per Serena

Ad un passo dalla prossima puntata del Grande Fratello, Barbara D’Urso ha annunciato l’arrivo di una nuova lettera per Serena Rutelli. Nel primo caso fu la madre biologica a scriverle, chiedendole di incontrarsi, richiesta alla quale Serena decise di dire di no, dopo aver letto la lettera in diretta.

barbara-d'urso
Barabra D’urso mostra le lettera indirizzata a Serena Rutelli

Ora a scrivere è quello che dice di essere il fratello biologico di Serena, anche lui adottato quando aveva appena 9 mesi. Oggi di anni ne 30 anni ed è padre di 2 bambini e vorrebbe conoscerla.

Anche in questo caso, come per la prima lettera indirizzata alla giovane Rutelli, la prima cosa che ha fatto Barbara è stata contattare i suoi genitori adottivi, Barbara Palombelli e Francesco Rutelli. “Che cosa faccio, anche lunedì dovrò dirle che c’è una lettera per lei?” ha chiesto Carmelita alla Palombelli. “Barbara mi ha detto ‘Sì vai’. E poi -cosa che ha ulteriormente motivato la D’Urso- proprio in questi giorni nella Casa Serena ha detto ‘So di avere dei fratelli, vorrei tanto conoscerli’.

In questa lettera -conclude Barbara- c’è una lettera del fratello biologico“. Quest’ultimo ha scritto: “Ho saputo di Serena solo poco tempo fa, guardandola al GF mi si è intenerito il cuore, vorrei tanto conoscerla“.

L’amore di Serena

Serena, tra le mura del GF, ignora che il fratello biologico sogni di incontrarla. Nel frattempo con i suoi coinquilini parla del grande amore che l’aspetta al suo ritorno nella vita reale, il calciatore Alessandro Prince Zorresi.

serena-rutelli-fidanzato
Serena Rutelli e il fidanzato Alessandro. Fonte foto: Instagram

I due hanno molto in comune, anche Alessandro infatti è stato adottato, proprio come Serena.

Ma ciò che la figlia della Palombelli ha trovato nel suo bel calciatore è l’amore allo stato puro: lui la ama per quello che è, a differenza di molti a cui interessava più che altro la sua famiglia. “Molti ex stavano con me per un solo motivo” spiega Serena. “Ad Alessandro gliel’ho detto dopo due mesi, lui si è innamorato di quella che sono io, solo dopo ho parlato di lui alla mia famiglia. È stato adottato quando aveva 3 mesi. È nato al Gemelli a Roma, non sa da dove viene.

Ha dei lineamenti che non lasciano capire le sue origini. È più scuro di un latinoamericano e dicono che abbia qualche tratto thailandese, perché ha gli occhi a mandorla. Non ha il naso di un africano“.