pamela prati

Il direttore del settimanale Nuovo, Riccardo Signoretti, in un post su Facebook ha pubblicato un’anticipazione sulla puntata di Verissimo che andrà in onda domani e che vede protagonista Pamela Prati. La storia del suo matrimonio annullato con Mark Caltagirone, di cui non si conosce neanche il volto, avrebbe portato qualcuno a minacciare la showgirl con l’acido.

L’indiscrezione di Signoretti su Pamela Prati

Ieri, Riccardo Signoretti in un post pubblicato su Facebook aveva già anticipato che Pamela Prati nella puntata di Verissimo registrata il 9 maggio ma che andrà in onda domani aveva rivelato a Silvia Toffanin di essere stata minacciata con l’acido.

Nel post si legge: “Mi hanno minacciata con l’acido“.

Alle parole della showgirl si sarebbero poi aggiunte anche quelle della sua manager Eliana Michelazzo, secondo quanto svelato dal post di Signoretti: “Eliana Michelazzo, agente della Prati, si mette a piangere. Poi rivela: ‘Siamo state aggredite, ci hanno tirato l’acido sotto casa‘. E parla di un biglietto di minacce con scritto: AL MATRIMONIO CI ARRIVATE A META’. La Prati: ‘Siamo addirittura alle aggressioni. Ho trovato fuori casa l’acido e un biglietto orrendo.

Ma alla fine io che cosa ho fatto?‘”.

A queste rivelazione, la conduttrice Silvia Toffanin avrebbe replicato alludendo al fatto che forse il matrimonio è stato inventato sin dall’inizio, come un’operazione di marketing: “Non è che all’inizio avete costruito tutto e poi la situazione vi è sfuggita di mano?“. Ma la regola del “purché se ne parli” sembra essersi ritorta contro Pamela Prati, se è vero che è stata vittima dell’atto intimidatorio sopracitato.

La showgirl avrebbe anche paragonato le polemiche sul suo matrimonio annunciato e poi annullato con il presunto futuro marito, Mark Caltagirone, a quello che successe a Gigi Sabani, conivolto 10 anni prima della sua scomparsa in uno scandalo sessuale.

La showgirl avrebbe detto di essere stata “massacrata come Gigi Sabani“.

Silvia Toffanin sulla foto di Mark Caltagirone

Davanti all’incredulità di Silvia Toffanin, sempre stando alle informazioni riportate dal post di Riccardo Signoretti, Pamela Prati avrebbe mostrato alla presentatrice “una foto sostenendo che l’uomo ritratto sia Marco Caltagirone. Molti, compresa la conduttrice, dubitano persino dell’esistenza di questo signore, del quale non esistono immagini“. Silvia Toffanin avrebbe detto alla showgirl in trasmissione: “Io ti auguro con tutto il mio cuore che l’uomo nella foto sia Marco.

Potrebbe anche essere il cugino di Eliana (Michelazzo, agente della Prati)“.

A quel punto, arriva la replica di Pamela Prati dal tono quasi autoassolutorio: “Ti potrebbero dire che sono falsi anche i documenti. Si sta facendo un caso incredibile. Ma non si può mettere alla gogna un personaggio“. Insomma, la puntata di Verissimo che andrà in onda domani si preannuncia ricca di suspence e di rivelazioni a dir poco sconcertanti.

Credits immagine in alto: Facebook Riccardo Signoretti