pamela prati a verissimo

Pamela Prati alla fine si è arresa al corso implacabile degli eventi, ammettendo l’inesistenza di Mark Caltagirone. Ma, nelle more di altri sviluppi sul caso più discusso di tutte le ere del gossip, si innesta un clamoroso scoop rilanciato da Mattino 5. Il talk di Federica Panicucci ha trasmesso alcuni screenshot che rimandano a un uomo con quel nome che, su Instagram, si sarebbe fatto sfuggire più di uno sfogo sulla vicenda.

Le parole di ‘Mark Caltagirone’

Pamela Prati ha ammesso che il suo sposo mancato, Mark Caltagirone, non esiste.

Ma è altrettanto vero che qualcuno si muove, di tanto in tanto, con fare sospetto sui social. C’è un uomo – come confermato dagli screen mandati in onda da Mattino 5 – che si spaccia per il fidanzato fantasma della showgirl, e su Instagram si sarebbe lasciato andare a qualche ‘comunicazione’ importante sul ‘Prati gate’.

Poche ore fa, su quel profilo è apparso un messaggio in cui il misterioso titolare dell’account sostiene di essere pronto a dire “tutta la verità agli italiani” (e ha iniziato a raccontare quello che sarebbe accaduto davvero):

Sono stato ingaggiato attraverso un annuncio su internet, dove cercavano un uomo che dovesse lavorare da casa, attraverso il social Instagram (…) promettendo un guadagno mai ricevuto, e poi in futuro far parte di qualche agenzia il cui nome non mi è stato mai detto”.

caltagirone
Alcune delle stories apparse sul fantomatico profilo di Mark Caltagirone

Inizia così il lungo post tra le Instagram stories dell’ectoplasmico imprenditore che dice di avere 54 anni e di essere originario di Roma – per poi proseguire in un focus sempre più profondo:

Io su questo profilo (marckcaltagirone, ndr) dovevo solo fingermi Marco Caltagirone futuro sposo di Pamy e, qualora loro me lo richiedessero, sponsorizzare aziende attraverso foto dove non si vedesse totalmente il viso.

Ora siamo arrivati al punto che sulla mail dove io comunicavo con queste persone non ricevo più notizie da giorni“.

Insomma, anche ‘Mark Caltagirone’ sarebbe stato fregato, abboccando all’amo di falsi guadagni. Anche lui, come Eliana Michelazzo, batte in ritirata e si professa vittima? Chissà se, oltre a scrivere, sarà disposto a metterci la faccia. Quella vera.

*immagine in alto: Mattino 5 (frame)