eliana michelazzo pamela prati

L’affaire Pamela Prati non è ancora chiuso, per chi ci avesse sperato. Eliana Michelazzo, l’agente che sogna di diventare gieffina, ha risposto con delle Stories su Instagram alle affermazioni fatte da Pamela Prati a Verissimo. La soubrette ha incolpato le agenti di praticamente ogni cosa in una travagliatissima intervista a Silvia Toffanin. L’agente, accusata di aver plagiato la Prati insieme a Pamela Perricciolo, pubblica screenshot delle conversazioni con un presunto Mark Caltagirone, a questo punto diventato quasi un paradosso della fisica quantistica. Esiste e non esiste, a seconda dei momenti.

Eliana Michelazzo cala l’asso: ecco le foto di Caltagirone

Nelle Stories l’agente che non ha più nulla da perdere pubblica foto di conversazioni con l’ineffabile Mark. C’è anche una foto di lui, un selfie che il presunto marito inesistente della Prati si è scattato in macchina con una bambina e che ha mandato alla Michelazzo. Il bel brizzolato manda le foto dei disegni dei figli (qui si apre un altro mistero), chiacchierando amabilmente dell’allegra famigliola con Eliana. “Non pensate siamo Picasso. Quei due non sanno disegnare. E Rebecca è troppo piccola“, scrive Caltagirone.

Le Stories di Eliana Michelazzo
Le Stories di Eliana Michelazzo

Sì infatti li ho fatti io i disegni! È facile ora incolpare me!“, commenta nelle Stories l’agente, rispondendo alle accuse di Pamela Prati. La showgirl ha infatti dichiarato che solo le due agenti hanno tirato fuori la storia dei figli, e che i disegni sono stati forniti loro.

Compare il volto di uomo: Mark, sei tu?

Un’altra schermata mostra il selfie che un uomo brizzolato con gli occhiali manda alla Michelazzo. Bel sorriso, al volante di una macchina con la figlia seduta dietro.

La Storia su Instagram di Eliana Michelazzo
La Storia su Instagram di Eliana Michelazzo

Insomma, un bello shock dopo che avevamo finalmente messo la parola fine a questa triste vicenda, con lo sfogo da vittima fragile di Pamela Prati oggi pomeriggio. Molti sono rimasti delusi dalla mancata chiusura di un capitolo di gossip italiano che ci ha intrattenuto, ma anche un po’ stufato. Che dire, l’estate è alle porte e speriamo che porti una ventata di roventi novità.