Vai al contenuto

Paola Ferrari racconta la sua infanzia difficile: “Mi ha salvata Enzo Tortora”

Pubblicato: 03/07/2019 13:32

Paola Ferrari si confessa e riapre i cassetti del suo passato per mostrarne un contenuto piuttosto doloroso. Alla guida della Domenica Sportiva, sempre piuttosto sicura di sé, raramente la Ferrari ha lasciato intravedere il suo lato più fragile: ha più volte risposto alle critiche con il pugno di ferro e ha sempre esibito una personalità forte, che non poche volte l’ha portata allo scontro, anche con delle colleghe. Dietro tanta determinazione, però, c’è anche parecchia insicurezza.

Via di casa a 15 anni

Intervistata da Pierluigi Diaco nel programma di Rai 1, Io e Te, la Ferrari ha raccontato la sua infanzia che, la conduttrice, non ha esitato a definire difficile: “Sono uscita di casa a 15 anni, mi ha salvata Enzo Tortora che mi diede il primo lavoro. Ho smesso di studiare molto presto e ho dovuto riprendere in seguito. Ho dovuto combattere in un ambiente maschile come quello del calcio e tutto questo mi ha portato ad essere quella che sono”. La Ferrari comincia a farsi da sé, in modo del tutto indipendente, già all’inizio dell’adolescenza, inseguendo il sogno di diventare giornalista che si corona completamente nel 1982.

Paola Ferrari
Paola Ferrari nello studio de La Domenica Sportiva

Il rapporto con il padre

Viene da chiedersi che ruolo avevano i genitori in questa vita così emancipata. A raccontarlo è la stessa conduttrice: “Mio papà è un personaggio un po’ particolare. E’ un papà che era molto poco presente fino a quando poi è mancata mia mamma. Solo in quel momento il rapporto con mio padre è rinato ed oggi mi occupo molto di lui e mi sta dando quel legame con la famiglia che prima non avevo”. La Ferrari alza poi il tiro e sorprende tutti quando confessa di non conoscere il dolore assoluto del lutto che la perdita di un genitore provoca.  “Quando vedo i ragazzi che provano dolore in seguito alla perdita dei genitori, io mi chiedo: che cosa si proverà?” dice la Ferrari. “Io quel sentimento non l’ho mai provato e mi sarebbe piaciuto provarlo”. Il padre della Ferrari è ancora in vita ed è ormai anziano. Una famiglia che può apparire difficile, quella in cui è nata, che non fa però il paio con la famiglia acquisita. Madre di due figli, è sposata con lo stesso uomo da ben 23 anni, la Ferrari garantisce: “Non ci annoiamo mai”.

Paola Ferrari via di casa a 15 anni
Paola Ferrari – foto: Ansa

Continua a leggere su TheSocialPost.it