Vai al contenuto

Incidente concorrente di Ciao Darwin: parla Pier Silvio Berlusconi

Pubblicato: 04/07/2019 11:46

Si è tenuta in questi giorni la conferenza stampa in cui Mediaset ha presentato i nuovi palinsesti tv. Pier Silvio Berlusconi era lì, in veste di delegato amministrativo dell’azienda.

Più volte Berlusconi Jr ha preso la parola nel corso della conferenza spiegando i nuovi progetti, ma anche affrontando gli scheletri nell’armadio della scorsa stagione. Non sono mancati accenni al Prati-Gate, durante la presentazione del palinsesto. E non è mancato nemmeno un accenno alla spiacevole vicenda che ha coinvolto un concorrente di Ciao Darwin quest’anno.

Cosa ha detto Pier Silvio

L’incidente di cui è stato vittima il concorrente di Ciao Darwin è stata una triste parentesi per il programma di Paolo Bonolis. È accaduto durante uno dei giochi a cui le due squadre sfidanti si sono sottoposte. L’uomo di 54 anni, Gabriele Marchetti, è caduto da un rullo in corsa, subendo gravi danni alla spina dorsale.

A tale proposito Pier Silvio Berlusconi ha detto: “Ci sarà sempre l’attenzione massima. Purtroppo gli incidenti possono capitare. Ci dispiace per la persona vittima del gioco di Ciao Darwin e per la sua famiglia”. Poi l’Ad di Mediaset ha confermato che quel giorno non sarà mai più riproposto. “Quel gioco non si farà più. Noi siamo sempre molto attenti e continueremo a farlo“.

Come sta Marchetti

Nel corso della conferenza Berlusconi ha fatto sapere che l’azienda è continuamente in contatto con Gabriele Marchetti, per informarsi delle sue attuali condizioni. Allo stesso modo anche Bonolis e Sonia Bruganelli cercano di restare sempre aggiornati sulla sua situazione.

Purtroppo il 54enne non mostra miglioramenti. Dopo l’incidente è rimasto paralizzato dalle spalle in giù. Al momento muove solo le dita del piede sinistro e l’avambraccio destro. Inoltre pare che l’immobilità gli abbia provocato una piaga da decubito che sta facendo infezione.

Continua a leggere su TheSocialPost.it