harry e meghan

Il battesimo di Archie Harrison Mountbatten-Windsor, il primogenito di Harry e Meghan Markle, si è svolto ieri nella bellissima cornice della cappella privata del Castello di Windsor. Le foto dell’evento sono state rilasciate dall’account Instagram dei duchi di Sussex e molti fan non hanno potuto fare a meno di notare l’espressione di William. Le foto sono state anche analizzate da esperti di linguaggio del corpo che hanno paragonato la posa del duca di Cambridge a quella di un buttafuori di un nightclub.

Harry e Meghan Markle battezzano Archie

Dopo 8 settimane di vita, Archie ha ricevuto il suo battesimo dall’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby.

Presenti alla cerimonia i parenti più stretti, tranne la regina Elisabetta, la quale aveva altri impegni in Scozia. Erano in prima linea invece Carlo e Camilla, William e Kate e la madre dell’ex attrice Doria Ragland. In vista questa volta anche le sorelle della principessa Diana, Lady Sarah McCorquodale e Lady Jane Fellowes: le due Spencer non erano comparse nei ritratti ufficiali dei battesimi di George, Charlotte e Louis. Rimane invece il mistero sull’identità dei padrini di battesimo del piccolo Archie per volontà dei genitori, i quali avevano dichiarato di voler rispettare la privacy di due privati cittadini.

William teso come una corda di violino?

Le foto hanno ovviamente fatto il giro del mondo e sono state anche passate al setaccio da esperti di linguaggio del corpo, come riporta The Sun. Una di questi, Judi James, spiega come sembra quasi che William e Kate siano stati costretti a sorridere in foto: la duchessa di Cambridge siede in una posa che potrebbe essere imbarazzata o “pronta per la fuga“, mentre il marito e futuro re d’Inghilterra sembra anche più teso.

Ma se per Kate Middleton potrebbe trattarsi anche del desiderio di non mettere in ombra la coppia di cognati nel loro giorno speciale, William sembra decisamente a disagio. Il duca è in una “posa da barriera autoprotettiva” e molto formale, mentre tutti gli altri reali sembrano felici e a proprio agio.