Nadia Toffa Filippo Roma Instagram

I ricordi e i pensieri per la morte di Nadia Toffa continuano ad affiorare. I telespettatori, gli amici, la famiglia e i colleghi non riescono a mettere da parte il dolore per la grande perdita. Le sue amate “Iene” affidano ai social parole di tristezza, frasi che commuovono. Tra loro anche Filippo Roma, grande amico della giornalista.

I post di Filippo Roma per Nadia Toffa

Filippo Roma, uno degli inviati de Le Iene, aveva scritto poche parole il giorno della scomparsa dell’amica Nadia Toffa. Su Instagram, una foto di loro insieme era accompagnata dalla didascalia: “Troppo breve è stato il cammino con te, ma bello e indimenticabile….ciao Nadiuccia“.

Il giorno del funerale, però, non ha resistito al dolore, alla sofferenza, è ha voluto scrivere una riflessione sull’amicizia. Questo sentimento che legava amici e colleghi a Nadia, quel giorno si è fatto ancora più forte: “Ieri sera, mentre in macchina ero sull’autostrada, ho pensato: ‘Vedi la grandezza di Nadia? Ha avuto il potere di riunirci a Ferragosto‘. Chi veniva da una parte. Chi dall’altra. Ci siamo precipitati a Brescia, ovunque ci trovassimo“, ha scritto Roma.

La Iena ha poi continuato: “Ti sarebbe piaciuto vederci tutti insieme lì per te, stretti in un unico abbraccio. O forse ci hai visto, chissà. Ed è grazie a te che da oggi voglio ancora più bene ai miei compagni di avventura“. Ha concluso: “Sarai per sempre un ricordo indelebile, una luce accesa nella mente, un tocco di magia nel cuore. Si Nadia, sei magica veramente“.

Il saluto di Ismaele La Vardera

È uno degli ultimi arrivati, ma anche Ismaele La Vardera, altro inviato de Le Iene, ha voluto dare il proprio saluto a Nadia Toffa.

Su Instagram ha pubblicato una foto del funerale e ha scritto: “Stamattina eravamo tutti lì a salutarti con il cuore spezzato. Hai continuato a dire, nonostante tutto, ‘Dio non è cattivo’. Da Cristiano sentire quelle parole mi hanno fatto interrogare anche sul senso della fede che dico di avere“. E ha spiegato: “Perché la tua morte ci insegna a rivedere tutte le nostre priorità, a capire che il senso delle cose sta Nell’eternità per una vita che è solo di passaggio.

Fama e successo sono solo come fumo che appare e poi svanisce, e tu con la tua umiltà l’avevi capito bene“. Infine, un arrivederci per la collega: “Anche andandotene via ci hai lasciato una grande lezione, con il sorriso, con la tua grande empatia. Arrivederci Nadia..“.

Iene unite nel dolore

Già il giorno del funerale le Iene si erano strette nel dolore per la perdita della collega e amica. Giulio Golia ed Enrico Lucci avevano rilasciato poche frasi, significative, su chi era Nadia Toffa per loro, per la redazione e per tutti coloro che la conoscevano. Oltre ad aver affidato anche loro parole e immagini su Instagram.

Infine, qualche giorno fa, è stato pubblicato il saluto, con un breve video, di tutte Le Iene.

Immagine in evidenza: Filippo Roma con Nadia Toffa nella redazione de Le Iene. Fonte: Filippo Roma/Instagram