sandra milo

Lei sì che di amore se ne intende: Sandra Milo lo ha sapientemente dimostrato con la sua rubrica del cuore, affidatale dal programma di Luigi Diaco, Io e Te. Donna passionale, Indipendente ha dimostrato di saper amare nei modi più rocamboleschi e meno convenzionali che si possa immaginare. Proprio di recente ha ricordato la sua storia con Jore Ordonez.

Ora la Milo sembra pronta ad offrire il suo cuore ad un nuovo compagno. Si tratta di un imprenditore di 49 anni che avrebbe rivelato a Novella2000 i dettagli di questo nuovo sentimento che sta sbocciando tra loro.

Prima uscita ufficiale? Si vocifera che solcheranno fianco a fianco il red carpet della Mostra di Venezia, che comincerà domani.

Chi è la nuova fiamma della Milo

Musa ispiratrice di Federico Fellini, Sandra Milo ha fatto breccia in tantissimi cuori. Questa volta lui si chiama Alessandro Rorato ed è un imprenditore veneto, proprietario del ristorante Marcandole di Sagareda.

Sandra Milo
Sandra Milo e Alessandro Rorato. Fonte foto: Novella 2000

Il primo incontro tra Rorato e la Milo avvenne qualche anno fa, a Venezia, dove i due si ritrovarono seduti allo stesso tavolo di un casinò.

Poi questa primavera Alessandro ha rincontrato la diva a casa della marchesa Maria Alberta Viviani. Da quel momento è scoccata la scintilla ed è cominciato un corteggiamento che rispetta l’etichetta. Galanterie, pegni d’amore, come un anello coronato da un diamante “Rappresenta il cuore grande di Sandra” ha illustrato l’imprenditore.

Le parole di Rorato

A raccontare di questa fiamma che arde per la Milo è lo stesso Rorato. “Tra noi sta iniziando qualcosa, che cosa lo sapremo nel tempo” ha dichiarato a Novella2000 senza sbilanciarsi troppo sul loro rapporto l’imprenditore.

Poi però parlando di quello che lui prova per l’attrice s’è sbottonato di più. “Mi piace da pazzi, mi affascina. E’ una donna che ha fatto della libertà il suo credo, ma è anche una donna molto rispettosa della famiglia, dei suoi figli“.

Poco importa se tra i gli 86 anni di lei e i 49 di lui, ne passano altri 37. La differenza per loro non è che un dettaglio. “Ha la freschezza di una giovane donna” afferma Alessandro. E infine si domanda: “Come si può non amarla?

“.