Cronaca

Scomparsi a Piacenza: Massimo Sebastiani in caserma

Massimo Sebastiani si trova in questo momento in una caserma dei carabinieri a Piacenza. Al momento l'uomo si trova sotto interrogatorio
massimo sebastiani ed elisa pomarelli

È di pochi minuti fa la notizia che Massimo Sebastiani, scomparso insieme a Elisa Pomarelli lo scorso 25 agosto, si trova in questo momento in caserma dove è in corso l’interrogatorio.

Il cerchio intorno all’uomo si è chiuso, ora si teme per le sorti di Elisa Pomarelli, della 28enne scomparsa non si sono trovate tracce. Sebastiani è accusato di omicidio e occultamento di cadavere.

Indivuato Massimo Sebastiani

Al momento le informazioni sono poche, pare che i carabinieri abbiano individuato Sebastiani nei boschi e lo abbiano portato in caserma dove ora si trova sotto interrogatorio. Di Elisa Pomarelli ancora non ci sono notizie.

Sulle tracce di Elisa

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17– Secondo quanto riportato dal quotidiano Libertà, il 45enne Massimo Sebastiani è stato individuato nella soffitta di un casolare ai piedi del Monte Moria presso Veleia, comune di Lugugnano; al momento dell’arresto indossava bermuda e maglietta di colore chiaro. Non è chiaro come l’uomo sia stato trovato lì ma, una volta catturato, è stato portato dapprima presso il Comando provinciale di via Beverora e poi a Piacenza. Al momento Sebastiani si trova nelle mani degli inquirenti e pare che, dopo l’interrogatorio alla presenza del pm Ornella Chicca, ora si trova in località Costa di Sariano, dove si sta cercando Elisa. 

L’ultimo avvistamento nel bosco

Solo pochi giorni fa è stato segnalato l’ultimo avvistamento di Massimo Sebastiani, a renderlo noto proprio il suo difensore, l’avvocato Mauro Pontini. La segnalazione è avvenuta a sud di Sariano, zona boschiva di Gropparello vicino al monte Moria; proprio la zona in cui si trovava il casolare. Sempre nel corso dell’ultima settimana di Massimo Sebastiani è stato detto che poteva essere armato di arco e di essere perfettamente in grado di adattarsi e vivere in qualsiasi situazione.

 

Seguiranno aggiornamenti

Potrebbe interessarti