michelle hunziker con Federico Martello

Michelle Hunziker è una degli ospiti di Silvia Toffanin nell’ultima puntata di Verissimo. La conduttrice è alle prese con la sua ultima fatica, All Together Now, show canterino che le sta dando molte soddisfazioni. Hunziker racconta di un concorrente che l’ha particolarmente colpita, Federico Martello. Essendo disabile, la conduttrice ne esalta ancora di più la capacità di cantare da seduto. Tuttavia racconta che Martello è stato discriminato in altri talent, ma non ha svelato quali, perché avere un disabile in tv, continua la moglie di Tomaso Trussardi, è ancora visto come controverso.

La conduttrice risponde anche alla grande curiosità suscitata dal fatto che fa l’albero di Natale a metà novembre, una tradizione svizzera a quanto pare. Con Silvia Toffanin, Michelle Hunziker sospira pensando al tempo che passa, pensando che una settimana prima è stato il compleanno di Aurora.

Michelle Hunziker e Federico Martello si abbracciano a Verissimo

Insieme a Michelle Hunziker a Verissimo c’era anche Federico Martello, uno dei concorrenti di All Together Now. Una visita a sorpresa che Silvia Toffanin ha voluto riservare alla collega. Michelle Hunziker aveva infatti appena raccontato la storia di questo concorrente: “Lui adesso vive a Bergamo, quindi ci vedremo, già gliel’ho detto.

È veramente una bellissima sorpresa, ha una voce straordinaria, e lo rende speciale che cantare da seduti è quasi impossibile, quindi ha fatto un piccolo miracolo“.

La biondissima conduttrice è molto felice che Martello faccia parte di All Together Now: “Lui ci ha raccontato dietro le quinte di essere stato un po’ discriminato in altri talent show. Hanno sempre tutti paura di far venire un disabile in trasmissione, perché dicono ‘Ah poi sembra una roba che suscita pietismi’.

Ma cosa vuol dire, loro sono uguali, hanno gli stessi diritti, stesso diritto a divertirsi, a esibirsi e sono contentissima che lui si esibisca da noi“.

All Together Now un’esperienza bellissima

All Together Now sta regalando molta gioia a Michelle Hunziker: “Io sono veramente contenta, perché è una festa. Non ha tante pretese, solo quelle di far cantare la gente a casa. Poi si sta avvicinando anche il Natale, il fatto di far festa ci sta“. Al suo fianco J-Ax, che oltre ad essere il presidente del Muro ha il compito di ripescare un concorrente.

La conduttrice spiega che la forza dello show è quello di voler solo far divertire il pubblico.

Non promettiamo una carriera discografica e quindi non vendiamo un’illusione. Oggigiorno è molto difficile fare ogni cosa, noi promettiamo 50mila euro, per una persona che ama la musica è una grande cosa“. Sono proprio i concorrenti a renderlo speciale: “La cosa che mi emoziona è vedere la sciuretta che puoi trovare dietro il banco della frutta che canta come Aretha Franklin oppure il metalmeccanico che improvvisamente si trasforma, ha una voce come Stevie Wonder. È bello vedere le persone che si emozionano. Sono davvero tutti esperti, tutti capiscono molto di musica“.