Spettacolo

Albano ricorda mamma Jolanda: “Passerà il Natale in cielo con papà”

"Ho perso la donna più importante della mia vita": Al Bano Carrisi, in un'intervista, racconta il suo dolore per la scomparsa di mamma Jolanda, una delle figure più importanti nella vita del cantante
Al Bano, appello di pace a Romina Power e Loredana Lecciso

La perdita della madre Jolanda ha lasciato un vuoto incolmabile nella vita di Al Bano Carrisi. Il cantante pugliese, intervistato da Di Più Tv, ha rilasciato a caldo le prime dichiarazioni dopo la scomparsa della figura materna. Un dolore insanabile per la scomparsa di una donna che l’artista di Cellino San Marco ha definito “la più importante della mia vita“.

Il grande dolore di Al Bano Carrisi

La figura di mamma Jolanda è stata una componente fondamentale nella vita di Al Bano. La sua scomparsa all’età di 96 anni ha lasciato nella vita del cantante di Cellino San Marco grande tristezza e malinconia.

In un’intervista, rilasciata al settimanale Di Più Tv dopo il grave lutto, l’artista ha commentato questo periodo buio. In primis ha rivelato qual è il vantaggio che riesce ad alleviare, anche se in misura ridotta, il dolore per questa scomparsa: “L’unica cosa che dà un po’ di pace al mio cuore è pensare che mia mamma passerà il Natale in cielo con papà. Dopo essersi tanto amati su questa terra, si sono ricongiunti in Paradiso“.

Ho perso la donna più importante della mia vita

Al Bano racconta l’importanza che la figura di mamma Jolanda ha rivestito nella sua vita e, soprattutto, nella sua carriera musicale.

È stata lei, infatti, a trasmettergli l’amore e la passione epr la musica e ad incentivarlo ad intraprendere una carriera musicale, sino a diventare cantante: “È stata mamma a regalarmi la bella voce e l’orecchio per la musica. Lei ha sempre avuto una voce bellissimaIl dolore per il grave lutto è palpabile nelle parole che il cantante dedica alla madre: “Mi porto dentro una ferita e un dolore immenso. Ho perso la donna più importante della mia vita.

Potrebbe interessarti